NASCAR Truck Series, Sam Mayer trionfa per la prima volta in carriera a Bristol

Sam Mayer vince al Bristol Motor Speedway (Tennessee) la prima prova dei Playoffs per quanto riguarda la  NASCAR Gander RV & Outdoors Truck Series, la ‘F3, della seguitissima serie statunitense. Il #24 del gruppo sigla la prima vittoria in carriera dopo solo sette apparizioni nella categoria. A 17 anni compiuti, Mayer è il secondo pilota della storia della Truck Series ad entrare nella victory lane.

Lo spettacolo non è mancato nella competizione di ieri, sopratutto nella Finale Stage. Dopo il successo di Brett Moffitt nella Stage 1 e di Tyler Ankrum nella seconda frazione, la battaglia si è accesa nelle ultime battute. Moffitt, campione 2018 della serie, ha gestito gran parte dell’ultimo segmento di gara prima del decisivo attacco di Mayer. Quest’ultimo, primo nella giornata di ieri anche nella competizione dell’ARCA Series (serie minore riservata alle stock car), ha preso il comando a 30 giri dalla fine e non l’ha più ceduto fino alla bandiera a scacchi. Moffitt ha chiuso secondo davanti a Tanner Gray, Parker Kligerman, Chandler Smith e Grant Enfinger,

Al momento, dopo il primo atto dei Playoffs, Christian Eckes e Todd Gilliland sono a rischio eliminazione. Prossima tappa a Las Vegas tra sette giorni.

CLASSIFICA FINALE NASCAR TRUCK SERIES A BRISTOL

  1. Sam Mayer (Chevrolet)
  2. Brett Moffitt (Chevrolet)
  3. Tanner Gray (Ford)
  4. Parker Kligerman (Chevrolet)
  5. Chandler Smith (Toyota)

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA NASCAR

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Moto3, risultati FP2 GP Emilia Romagna 2020: Jaume Masià piazza il miglior tempo davanti a Vietti, Suzuki e Migno

Ginnastica artistica, confermato il calendario 2021: Coppa del Mondo in quattro date, in palio le Olimpiadi. L’Italia insegue 2 pass