MotoGP, GP Catalogna 2020: Maverick Vinales, gara sottotono. L’iberico denuncia ancora una volta i suoi limiti



Avevo grandi problemi in termini di accelerazione. Non sono riuscito a sorpassare nessuno, soprattutto nei primi quindici/sedici giri. Sono davvero deluso da questo risultato. Non potevo fare nulla e perdevo solo posizioni. Vedremo che cosa accadrà a Le Mans (Francia). Questo riscontro, sicuramente, è un brutto passo indietro pensando al successo di Misano. Abbiamo commesso degli errori evidentemente e abbiamo pagato a caro prezzo tutto questo nella corsa di oggi“, le parole del centauro della M1 (fonte: sito ufficiale Yamaha).

Con queste parole lo spagnolo Maverick Vinales ha commentato la sua prestazione nel GP della Catalogna, prova valida per il Mondiale 2020 di MotoGP. Sul tracciato iberico il pilota della Yamaha non è andato oltre il nono posto, deludendo decisamente per quello che ci si aspettava. Ancora una volta, valutare le prestazioni di Maverick porta a farsi delle domande sulla sua effettiva consistenza. L’impressione è che, spesso e volentieri, Vinales finisca per perdersi, tenuto conto dei problemi oggettivi di accelerazione della M1, che non facilita la guida dei centauri.

Loading...
Loading...

Tuttavia, il nome del vincitore della gara odierna è Fabio Quartararo, pilota della Yamaha Petronas. E allora, pensare che tutto dipenda solo dal mezzo è un errore. Evidentemente, anche da parte dello spagnolo qualcosa che non va c’è. Un approccio mentale che spesso e volentieri lo porta quasi a mettersi pressione da solo? Si è notato, infatti, che l’iberico si aspetti sempre qualcosa di speciale la domenica, salvo poi tornare sulla terra al termine della corsa. Con l’eccezione della tappa vittoriosa a “Misano 2”, l’alfiere di Iwata non ha dato quelle rassicurazioni che lui stesso si aspetterebbe. L’andamento altalenante nello stesso weekend del Top Gun del Motomondiale, di fatto, non è una novità e quanto accaduto in Spagna dà ulteriore conferme sul comportamento del n.12.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top