MotoGP, Danilo Petrucci: “È stata una delle gare più difficili della mia carriera”

Danilo Petrucci è deluso al termine del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, settimo atto della MotoGP 2020. Il portacolori di casa Ducati ha fatto fatica durante l’intero week-end ed ha completato la prima delle due gare di Misano al 16° posto. Petrucci sembra non essere in sintonia con la propria moto, una costante in questo campionato.

Il compagno di box di Andrea Dovizioso, nuovo leader della stagione dopo l’evento odierno, ha dichiarato alla stampa: “È stata una delle gare più difficili della mia carriera. Abbiamo faticato per tutta la prova, la moto era difficile da guidare. Sicuramente il lavoro fatto nel weekend non ha funzionato. Il nostro problema è il peso, superiore rispetto alla concorrenza. Nel finale, con la moto più leggera, mi sono trovato molto meglio. Fare queste gare quest’anno mi fa male. Vorrei spingere il tasto restart come in un videogioco. Penso ci sia una soluzione. Nei test di martedì proveremo a modificare alcuni aspetti della moto. Desidero trovare una soluzione, mi sto impegnando tantissimo. Ho bisogno di cambiare il modo di guidare, è difficile divertirsi in questa condizione”.

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto:Shutterstock.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Pattinaggio artistico, Test Russia 2020: work in progress i programmi liberi. Ma sarà Anna Shcherbakova l’atleta da battere

Pagelle F1, GP Toscana 2020: Hamilton perfetto nei momenti clou, Bottas ancora sconfitto. Promossi Raikkonen, Ricciardo e Albon