Show Player

Motocross, Tony Cairoli: “Sono contento per il Mondiale, ora posso giocarmi le mie carte”



Tony Cairoli ha vinto il GP di Emilia Romagna 2020, tappa del Mondiale Motocross MXGP che è andato in scena sul circuito di Faenza. Il siciliano, grazie a un doppio secondo posto, ha trionfato in questo appuntamento fondamentale per la stagione riservata alle ruote grasse ed è balzato al comando della classifica generale con sette punti di vantaggio sullo sloveno Tim Gajser. L’alfiere della KTM ha tutte le carte in regola per andare a caccia del decimo titolo iridato, ora è atteso da una sfida durissima col balcanico nei prossimi due mesi.

Tony Cairoli ha commentato in questo modo la sua prova sul tracciato Monte Coralli: “Sono contento perché ho vinto, ma non sono così soddisfatto perché fin da questa mattina ho fatto fatica a mettere a posto la moto. Alla fine ce l’ho fatta. Non era molto semplice, ma ero ottimista per la gara. Nel primo giro di gara-2 ho fatto alcuni piccoli errori e ho perso un po’ di tempo. Sono contento per il Mondiale, ora siamo tutti vicini e posso giocarmi le mie carte“.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI MOTOCROSS

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top