Mondiali ciclismo Imola 2020, Julian Alaphilippe: “È il sogno della mia carriera. Ringrazio i miei compagni per aver creduto in me”

Julian Alaphilippe è il nuovo campione del mondo di ciclismo su strada. Il ventottenne francese ha vinto la prova in linea maschile ai Mondiali 2020 di Imola grazie a un dirompente attacco sull’ultima salita di Gallisterna, dove ha lasciato indietro tutti gli avversari di giornata, arrivando poi sul traguardo con 24” di vantaggio sulla medaglia d’argento Wout Van Aert e sul bronzo Marc Hirschi.

Intervistato al termine della corsa, Alaphilippe non ha trattenuto le lacrime: “In questo momento è davvero difficile per me trovare qualcosa da dire. Voglio solamente ringraziare tutti i miei compagni per aver creduto in me oggi, tutti hanno fatto un grandissimo lavoro. Già in altre circostanze sono stato andato davvero vicino alla vittoria, ma alla fine non ero mai arrivato neanche sul podio. Oggi è un giorno da sogno per me. Un messaggio per i tifosi in Francia: “Devo ringraziare tutti quelli che mi hanno sempre sostenuto, la mia famiglia, i miei amici più stretti. E’ il sogno della mia carriera.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Julian Alaphilippe Mondiali ciclismo 2020 Mondiali Imola 2020

ultimo aggiornamento: 27-09-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Motocross MXGP, Tim Gajser vince gara-2 del GP di Lombardia e va in testa al Mondiale a +5 su Tony Cairoli, solo 15°

F1, Sebastian Vettel: “Sono rimasto bloccato a livello di strategia, perdevo perché la macchina non andava”