Luca Marini, il Mondiale Moto2 e il sogno classe regina. Il fratello di Valentino Rossi viaggia spedito



Luca Marini sta entrando passo dopo passo in una nuova dimensione ed è sempre più uno dei punti di riferimento dell’universo motociclistico, uno dei giovani più promettenti che sta diventando realtà giorno dopo giorno. Il 23enne ha vinto il GP di San Marino 2020 al termine di una rovente battaglia con Marco Bezzecchi a Misano e ha allungato in testa alla classifica del Mondiale Moto2: dopo sette prove delle quindici in programma, il marchigiano vanta 112 punti e ha così 17 lunghezze di vantaggio su Enea Bastianini (oggi terzo a completare una superlativa tripletta italiana) e 27 su Bezzecchi, mentre lo spagnolo Jorge Martin era assente perché positivo al Covid-19 e si trova a -33. Luca Marini ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale (si era già imposto a Jerez) ed è salito sul podio per la quarta volta in questo 2020 (secondo in Andalusia e in Austria). E se non fosse stato costretto al ritiro in Qatar prima del lockdown sarebbe ancora più in fuga in questo campionato.

Il fratello di Valentino Rossi sembra ormai pronto per essere catapultato in MotoGP e sembra avere davanti a un sè un grande futuro, magari riuscirà a correre insieme al nove volte Campione del Mondo, il quale lo ha sempre supportato e coccolato durante la sua carriera, rendendolo un punto di riferimento del lanciatissimo Sky Racing Team VR46. Luca Marini può ritagliarsi uno spazio importante al piano superiore e ha davanti a sè ancora tanti anni per tirare fuori il meglio, ma prima bisogna conquistare il Mondiale Moto2, ormai un sigillo di garanzia visto quello che stanno facendo vedere Franco Morbidelli e Francesco Bagnaia (oggi primo e secondo in MotoGP dopo aver conquistato il titolo iridato nella cilindrata di mezzo).

Loading...
Loading...

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI MOTOGP

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top