Golden Gala 2020, Yeman Crippa record italiano sui 3000 metri! 7:38.27, padrone assoluto del fondo azzurro

Yeman Crippa continua a incantare in questa stagione molto particolare e ha realizzato il record italiano sui 3000 metri. L’azzurro ha corso la distanza spuria al Golden Gala 2020, concludendo la prova con un rilevante 7:38.27 e migliorando di oltre un secondo il 7:39.54 realizzato da Gennaro Di Napoli il 18 maggio 1996. Il trentino diventa adesso il padrone assoluto del fondo italiano, visto che detiene i record italiani di tutte le specialità: 3000 metri (oggi), 5000 metri (settimana scorsa a Ostrava), 10000 metri (l’anno scorso ai Mondiali di Doha). Il 23enne, dopo aver cancellato Salvatore Antibo dai vertici dell’atletica leggera italiana, si prende il lusso anche di abbattere la prestazione di Gennaro Di Napoli.

Yeman Crippa ha concluso la gara in quarta posizione, stringendo i denti nel finale, e ha poi dichiarato ai microfoni della Rai: “Sto facendo una bella stagione, sono contentissimo di come sto gareggiando. Non solo i record, sto cambiando come atleta e ci stiamo avvicinando sempre di più ai nostri obiettivi futuri. Ora sono più consapevole delle mie forze, non mi faccio impaurire da nessuno e cerco sempre di fare la mia gara. Oggi ci tenevo a fare questo 3000, bravissimi quelli davanti che hanno corso forte, io ho fatto il mio e sono riuscito a conquistare il record italiano, mi stavo sfuggendo nel finale. Dopo il record di Ostrava ho avuto un problemino, l’ho risolto in fretta e mi sono rimesso per fare questo record“. L’ugandese Jacob Kiplimo ha vinto la gara (7:26.64, record del meeting) battendo il norvegese Jacob Ingebrigtsen (7:27.05, sfumato il tentativo di record europeo) e l’australiano Stewart McSweyn (7:28.02).

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI ATLETICA LEGGERA

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: COLOMBO/FIDAL

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Golden Gala 2020 atletica Yeman Crippa

ultimo aggiornamento: 17-09-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour de France 2020, Tadej Pogacar: “Non ne avevo per scattare”

Giro Rosa 2020: polso rotto per Annemiek van Vleuten, si ritira la leader. Salta i Mondiali di Imola?