Show Player

F1, Louis Camilleri: “Realisticamente sarà dura tornare al vertice nel 2021, speriamo in un reset nel 2022…”



Situazione davvero critica e allarmante in casa Ferrari dal punto di vista sportivo, con la scuderia di Maranello che ha tagliato un paio di giorni fa il traguardo dei 1000 Gran Premi in Formula 1 in un momento però di netta difficoltà sul fronte delle performance in pista. La SF1000 ha svariate lacune e pochissimi punti di forza, come dimostrano i soli 5 punti raccolti complessivamente dalla Rossa nelle ultime tre gare disputate a Spa, Monza e Mugello. Charles Leclerc e Sebastian Vettel stanno provando a spremere tutto il potenziale della monoposto, ma attualmente ci sono ben 6 team in griglia sicuramente più competitivi della Ferrari. La casa emiliana occupa adesso la sesta posizione nel Mondiale costruttori, ma deve guardarsi le spalle dal recupero di un’AlphaTauri distante appena 13 punti in vista delle otto tappe stagionali.

Ora siamo in una buca. Sappiamo di essere in un buco. Si tratta di una concomitanza di fattori, ma qualunque cosa possa dire, verrebbe interpretata come una scusa. E non ci piacciono le scuse. Quindi l’importante è concentrarsi sui problemi che abbiamo e lavorare sodo con determinazione per tornare a quello che consideriamo il nostro posto ha dichiarato l’A.D. Louis Camilleri a margine dell’ultimo GP al Mugello (fonte: Motorsport.com) – Realisticamente sarà dura tornare nel 2021. In Formula 1 si combatte sempre contro il tempo, sia in pista che in fase di sviluppo e non esistono magie. Quindi ci prenderemo del tempo. Spero che con un po’ più di flessibilità nel regolamento l’anno prossimo potremo almeno fare un passo avanti rispetto a dove siamo ora. Mercedes? Tanto di cappello per quello che hanno fatto e che stanno facendo. Hanno fatto un lavoro incredibile e vedremo nel 2022 con il nuovo regolamento se si creerà un reset. Questa è la nostra speranza“.

Loading...
Loading...

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Loading...

Lascia un commento

scroll to top