Show Player

Basket, Supercoppa Italiana 2020: Brindisi spazza via la Virtus Roma



Tutto facile per l’Happy Casa Brindisi nel match valevole per la sesta giornata di Supercoppa Italiana 2020 di pallacanestro. I pugliesi hanno letteralmente spazzato via la Virtus Roma: risultato finale 98-62. Dopo questo trionfo, Brindisi attende il responso dell’incontro tra Pesaro e Sassari dato che in caso di larghissima vittoria dei primi (almeno sedici punti di scarto), potrebbe staccare il pass per la Final Four di Bologna.

Brindisi parte forte nel primo quarto con un parziale di 13-4 a inaugurare la partita. Evans, però, entra in ritmo e Roma chiude la prima frazione di gioco sotto di sei sul 19-13. I capitolini, nei successivi dieci minuti, trovano addirittura il pari sul 27-27, prima che Harrison e Willis propizino un parziale di 12-6 che permette ai pugliesi di andare alla pausa lunga sul 39-33.

Loading...
Loading...

Nel terzo quarto, tuttavia, Roma crolla. Il solito Harrison e Visconti guidano Brindisi che con un parziale di 32-12 scappa via. Nell’ultimo periodo i pugliesi continuano a inferire, mentre i capitolini soffrono su ambedue i lati del campo e non possono far altro che trascinarsi fino alla sirena.

TABELLINO

BRINDISI-VIRTUS ROMA 98-62 (19-13, 20-20, 32-12, 27-17)

BRINDISI: Krubally 8, Zanelli 11, Harrison 21, Visconti 15, Gaspardo 5, Thompson 2, Cattapan 2, Guido 6, Udom 6, Bell, Perkins 11, Willins 11
ROMA: Hadzic, Beane 15, Baldasso, Cervi 6, Telesca 5, Ticic 7, Robinson 9, Evans 10, Nizza, Iannicelli 6, Jovanovic 4

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top