Basket, Eurocup 2020-2021: Brescia si spegne nel quarto periodo e cade sul campo del Buducnost

La Germani Brescia, nella prima di Eurocup 2020-2021, cade sul campo del Buducnost di Podgorica. I lombardi sono rimasti in partita per tre quarti e hanno dato vita a un match decisamente intenso. Nel periodo finale, però, il sodalizio allenato da Vincenzo Esposito è crollato totalmente, sia in attacco che in difesa. I padroni di casa ne hanno, dunque, approfittato e sono riusciti a conquistare l’incontro con il risultato finale di 93-81

Inizia meglio Brescia che, grazie soprattutto ai canestri di un grande Ristic, trova il +7 nel primo quarto, sul 14-21. I padroni di casa, però, pian piano si rifanno sotto e alla sirena il loro svantaggio è di appena quattro punti. Nel secondo periodo Reed e Nikolic ristabiliscono la parità e il Buducnost effettua anche il sorpasso, sul 35-33, grazie a due liberi di Cobbs. La Germani, tuttavia, non si demoralizza, resta a contatto e va al riposo lungo in vantaggio, sul 42-43, per merito di un canestro allo scadere di Bortolani.

La situazione di incertezza non cambia nella terza frazione di gioco. Le due squadre restano sempre a un possesso di distacco l’una dall’altra e alla sirena il tabellone dice 65-65. Parità perfetta. All’inizio del quarto periodo, però, Ivanovic segna otto punti consecutivi, propiziando un parziale di 10-2, e i padroni di casa scappano via. I lombardi non riescono a tornare rapidamente a contatto, a causa di un attacco che si inceppa totalmente, e la partita fugge rapidamente dalle loro mani.

IL TABELLINO DI BUDUCNOST-BRESCIA 93-81 (19-23, 23-20, 23-22, 28-16)
BUDUCNOST: Cobbs 16, Ivanovic 24, Ejim 16, Sehovic 3, Nikolic Danilo 8, Apic 6, Nikolic Zoran, Vaugh 2, Popovic 5, Reed 13, Zugic
BRESCIA: Cline 7, Vitali 4, Parrillo, Chery 12, Bortolani 4, Ristic 17, Crawford 10, Burns 10, Kalinoski 6, Moss 2, Sacchetti 6, Ancellotti 3

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Basket EuroCup 2020-2021 Buducnost Podgorica Germani Brescia

ultimo aggiornamento: 29-09-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020: Steven Kruijswijk, il regolarista olandese che punta al riscatto dopo aver saltato il Tour de France

Atletica, Trofeo marcia Podebrady: i sei convocati dell’Italia