Show Player

Vuelta a Burgos 2020: Remco Evenepoel vince la classifica generale! L’ultima tappa va a Ivan Ramiro Sosa



Remco Evenepoel vince la Vuelta a Burgos 2020. Il giovanissimo talento della Deceuninck-QuickStep si fregia così di un successo tanto prestigioso quanto meritato e manda un segnale forte in vista di questa e delle prossime stagioni. Il belga chiude al terzo posto la tappa odierna, da Covarrubias a Lagunas de Neila: il vincitore di oggi è Ivan Ramiro Sosa (Team Ineos), che anticipa di 8” Mikel Landa (Bahrain-McLaren), secondo in classifica generale, e di 10” Evenepoel.

La quinta e ultima tappa si apre con un tentativo di fuga portato avanti da sei uomini: si tratta di Dani Navarro (Israel Start-Up Nation), Ángel Madrazo (Burgos BH), Arjen Livnys (Bingoal – Wallonie Bruxelles), Delio Fernández (Nippo Delko Provence), Gozton Martín (Euskaltel – Euskadi) e Joel Nicolau (CajaRural RGA). Il vantaggio sul plotone supera anche i 6′: il gruppo lascia fare, pensando a risparmiare energie per il finale estremamente impegnativo.

Loading...
Loading...


Difatti, l’accelerazione del gruppo arriva nell’ultima fase della corsa e gli consente di recuperare gradualmente il distacco accumulato: a 14 chilometri dal traguardo, i fuggitivi vengono ripresi e il plotone marcia compatto. Qui arrivano finalmente le emozioni che preannunciava il duello tra Remco Evenepoel e Mikel Landa. Lo spagnolo, chiamato a recuperare 32” al belga, sfrutta il buon lavoro dei compagni di squadra e prova ad involarsi in solitaria, ma la risposta di Evenepoel è da fenomeno: il corridore della Deceunick-QuickStep attacca ed impedisce così al rivale di guadagnare terreno. Il classe 2000 viene ripreso da Landa e Sosa, che si giocano la vittoria di tappa: vince il colombiano della Ineos, ma il sorriso più grande spetta a Evenepoel, che si aggiudica la Vuelta a Burgos 2020.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Sigrid Eggers / Deceuninck – Quick-Step Cycling Team

Loading...

Lascia un commento

scroll to top