Tennis, WTA Palermo 2020: Anett Kontaveit strapazza Petra Martic e vola in finale



Si è appena conclusa la prima semifinale del torneo WTA di Palermo 2020, nella quale Anett Kontaveit ha superato in maniera netta Petra Martic con il punteggio di 2-0 (6-2 6-4). Una partita non troppo spettacolare ma molto intensa e giocata sul filo dei nervi per l’importanza della posta in palio.

I primi game servono alle due giocatrici per prendere le misure fino al quarto game, quando la tennista estone trova il break che vale il 3-1. La reazione della croata si fa attendere fino al settimo gioco, quando trova una palla break puntualmente annullata dall’avversaria (5-2). Nel gioco seguente è Kontaveit a procurarsi e sfruttare una palla break che vale il 6-2.

Loading...
Loading...

Martic parte fortissimo nel secondo set, strappando subito il servizio all’avversaria. La tennista estone, però, è in gran giornata e prima piazza il contro-break e nel seguente turno di servizio trova ancora il punto che vale il 3-1. I seguenti quattro giochi volano via veloci e si arriva rapidamente al momento decisivo per Kontaveit, al servizio per la vittoria, ma il braccio si fa pesante e la numero 15 del mondo torna incredibilmente in corsa (5-4). A questo punto, però, quasi a sorpresa l’estone nel decimo game è letteralmente inarrestabile e piazza il break che vale la vittoria. Kontaveit in finale affronterà la vincente della seconda semifinale Giorgi-Ferro.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: WTA Palermo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top