Tennis, WTA Cincinnati 2020: i risultati del 25 agosto. Sakkari elimina Serena Williams, ai quarti di finale Osaka e Azarenka

Ottavi di finale che vanno in archivio nel WTA di Cincinnati 2020. Nell’insolita sede di New York il tabellone femminile ha riservato non poche emozioni e vale la pena raccontare cosa sia accaduto.

Si parte dalla fine, ovvero dall’ultimo match andato in scena sul cemento americano, vale a dire il confronto tra l’ex n.1 del mondo Serena Williams (attuale n.9 WTA) e la greca Maria Sakkari (n.21 del ranking). Un match dall’esito imprevedibile, con Williams avanti nello score 7-5 5-3 e pronta a chiudere la sfida in proprio favore sul suo servizio. In quel momento qualcosa si è spento nel gioco di Serena che in modo insolito si è fatta rimontare, perdendo la frazione al tie-break 7-5. Il terzo set è stato una specie di calvario per la campionessa statunitense, calata fisicamente e mentalmente alla distanza.

L’ellenica, infatti, ha concluso sul 6-1 e nel prossimo turno dovrà affrontare la testa di serie n.8 del seeding Johanna Konta. La britannica si è imposta contro la russa Vera Zvonareva (n.270 del mondo) con il punteggio di 6-4 6-2, confermando i favori del pronostico.

Poche sorprese anche negli incontri con protagoniste la belga Elise Mertens e l’estone Anett Kontaveit: Mertens (n.22 del ranking) ha sconfitto nettamente per 6-2 6-3 l’altra russa Veronika Kudermetova (n.41 del mondo), mentre Kontaveit ha battuto la ceca Marie Bouzkova (n.48 WTA) per 6-3 6-3. La belga, dunque, nei quarti di finale affronterà una sorprendente Jessica Pegula (n.83 del mondo), capace di imporsi contro la ben più quotata bielorussa Aryna Sabalenka (n.11 del ranking) con il punteggio di 6-2 2-6 6-3. Per quanto concerne invece l’estone, sulla sua strada ci sarà l’ostacolo Naomi Osaka (testa di serie n.4). La giapponese (attualmente n.10 del mondo) non ha avuto problemi nel match contro l’ucraina Dayana Yastremska (n.16 del mondo): 6-3 6-1 il punteggio in favore della nipponica.


A completare il quadro delle qualificate ai quarti di finale, da segnalare le vittorie della bielorussa Victoria Azarenka e della tunisina Ons Jabeur. Azarenka (n.59 del mondo) ha superato per 6-4 7-5 la francese Alizé Cornet (n.60 WTA), mentre Jabeur (n.39 del ranking) ha vinto in maniera autorevole contro l’americana Christina McHale (n.90 del mondo) per 6-3 6-0.

I RISULTATI DEL 25 AGOSTO – WTA CINCINNATI 2020

COURT: GRANDSTAND
Johanna Konta (GBR) vs. Vera Zvonareva (RUS) 6-4 6-2
Maria Sakkari (GRE) vs. Serena Williams (USA) 5-7 7-6 (5) 6-1

COURT: COURT 17
Anett Kontaveit (EST) vs. Marie Bouzkova (CZE) 6-3 6-3
Naomi Osaka (JPN) vs. Dayana Yastremska (UKR) 6-3 6-1
Ons Jabeur (TUN) vs. Christina Mchale (USA) 6-3 6-0

COURT: COURT 10
Jessica Pegula (USA) vs. Aryna Sabalenka (BLR) 6-2 2-6 6-3

COURT: COURT 7
Veronika Kudermetova (RUS) vs. Elise Mertens (BEL) 2-6 3-6
Victoria Azarenka (BLR) vs. Alizé Cornet (FRA) 6-4 7-5

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour de France 2020: le 22 squadre ai raggi X. Elenco corridori, capitani ed obiettivi

Tennis, Matteo Berrettini: “Opelka ha giocato meglio di me, quando serve così la palla non si prende”