Show Player

Superbike, GP Spagna 2020: oggi due manche di grande importanza, Rea vuole il riscatto ma Redding c’è!



Sarà una domenica bollente per quel che riguarda il Gran Premio di Spagna 2020 della Superbike, e non solo per le temperature che saranno previste. Il circuito di Jerez de la Frontera sarà nuovamente dominato da sole e caldo torrido (quasi 40 gradi) ma ci proporrà due manche davvero interessanti. Ieri abbiamo assistito al brillante successo di Scott Redding, autore di una gara davvero maiuscola e intelligente con la sua Ducati, davanti a Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu, e oggi tutto tornerà in ballo con superpole race e gara-2.

CLICCA QUI PER SUPERPOLE RACE E GARA-2 DEL GP DI SPAGNA 2020 DI SUPERBIKE ALLE 11.00 E ALLE 14.00 (2 AGOSTO)

Loading...
Loading...

La giornata di ieri ci ha dato una conferma importante: il Mondiale Superbike 2020 è tutt’altro che scontato. L’equilibrio regna sovrano e tanti piloti e scuderie vorranno dire la loro. Alle ore 11.00 con la superpole race proveremo già a capire se quanto visto in gara-1 sarà rimesso in discussione, prima di una gara-2 delle ore 14.00 che sarà davvero infuocata.

Jonathan Rea, il cinque volte campione del mondo in carica, vuole assolutamente tornare sul gradino più alto del podio e proverà a gestire meglio le sue gomme, mentre Scott Redding ha confermato la bontà della sua Ducati Panigale V4 R. Anche la Yamaha si è dimostrata di ottimo livello sia con Toprak Razgatlioglu, sia con Michael van der Mark prima della rottura, mentre la Honda con Alvaro Bautista deve ancora muovere passi in avanti concreti.

Per quanto riguarda l’Italia gli spunti non mancheranno. In gara-1 abbiamo assistito ad una splendida gara di Michael Ruben Rinaldi conclusa in sesta posizione, come Marco Melandri che ha saputo risalire dalla ventesima fino alla ottava piazza. Peccato, invece, per Federico Caricasulo che, dopo un buono start, ha concluso la sua gara-1 nella ghiaia di curva-4. Anche per loro queste due manche saranno fondamentali per capire se quanto visto ieri fosse solo un caso, o meno.

Vivremo una domenica di grande interesse in quel di Jerez de la Frontera. Andrà a concludersi il secondo appuntamento della stagione (quanto ci sembra lontano l’esordio del Gran Premio di Australia di Phillip Island) e saranno in palio punti pesanti per la classifica generale. Al momento comanda la graduatoria Scott Redding, ma i rivali sono racchiusi in un vero e proprio fazzoletto di punti, ricordando che nella lotta è iscritto anche Alex Lowes che, fino ad ora, ha ampiamente deluso in questo fine settimana in terra andalusa.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA SUPERBIKE

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top