Show Player

Gran Trittico Lombardo 2020: tutti gli italiani in gara. Nibali e Colbrelli spiccano nella pattuglia di 43 azzurri



In quest’anno così complesso per il circus del ciclismo internazionale è stata accolta con grande favore la scelta dei responsabili di tre corse simbolo della storia delle due ruote lombarda (Tre Valli Varesine, Coppa Agostoni e Coppa Bernocchi) che si sono accorpate in un unico evento, il Gran Trittico Lombardo, che si disputerà lunedì 3 agosto in un percorso misto che toccherà tutti i territori coinvolti dalle singole competizioni.

Nella seconda corsa in terra italica in programma per questo riavvio di stagione, dopo l’emozionante edizione delle Strade Bianche in quel di Siena, tanti saranno i protagonisti al via. Dal campione olimpico belga Greg Van Avermaet all’ex-iridato Michal Kwiatkowski, passando per il kazako Alexey Lutsenko e chiudendo con una folta pattuglia di italiani, i grandi nomi non mancheranno di certo.

Loading...
Loading...

Tra i 43 azzurri al via alcuni cognomi, per forza di cose, spiccano sugli altri: se infatti l’imprevedibilità di Gianni Moscon e la rapidità del velocista Sonny Colbrelli, ormai in pianta stabile nell’èlite degli specialisti degli arrivi in volata (tra l’altro unico in attività ad aver trionfato in tutte e tre le corse accorpate), saranno da tenere d’occhio, tutta l’attenzione di tifosi ed addetti ai lavori sarà riversata sul roster a tinte azzurre della Trek-Segafredo, con Gianluca Brambilla e Giulio Ciccone nei panni di gregari di lusso per il grande favorito Vincenzo Nibali.

Lo Squalo dello Stretto, al secondo appuntamento in tre giorni dopo l’apparizione in Toscana, avendo vinto due delle tre competizioni riunite (nel 2015, Coppa Bernocchi e Tre Valle Varesine), sarà di certo l’uomo da battere per l’accurata conoscenza del tracciato di cui dispone, per l’infinita classe ed esperienza che può vantare e soprattutto per la grinta con cui scenderà in strada, desideroso di centrare uno degli obiettivi stagionali in vista della Sanremo e del Giro d’Italia.

Tra gli altri azzurri degni di nota spiccano sicuramente Alessandro De Marchi, Valerio Conti, Davide Martinelli, Edoardo Affini, Dario Cataldo, Leonardo Basso, Alessandro Covi e Nicola Bagioli. Da segnalare invece le scelte tecniche delle professional Team Colpack Ballan, Sangemini Trevigliani e Beltrami-Tsa-Marchiol e della Vini Tabù-Ktm, che andranno in scena con dei roster interamente a tinte tricolori.


Di seguito l’elenco di tutti gli azzurri al via, divisi squadra per squadra:

ASTANA
MARTINELLI Davide

CCC ✓
DE MARCHI Alessandro

MITCHELTON – SCOTT ✓
AFFINI Edoardo

MOVISTAR ✓
CATALDO Dario

TEAM INEOS ✓
BASSO Leonardo
MOSCON Gianni

TREK – SEGAFREDO
BRAMBILLA Gianluca
CICCONE Giulio
NIBALI Vincenzo

UAE TEAM EMIRATES ✓
CONTI Valerio
COVI Alessandro
MARCATO Marco

ALPECIN – FENIX
SBARAGLI Kristian

ANDRONI – SIDERMEC
BAGIOLI Nicola

BARDIANI CSF FAIZANÈ
ALBANESE Vincenzo

GAZPROM – RUSVELO
CANOLA Marco
VELASCO Simone

VINI ZABÙ – KTM ✓
FORTUNATO Lorenzo
FRAPPORTI Marco
GAROSIO Andrea
IACCHI Lorenzo
MARENGO Umberto
ROTA Lorenzo
VISCONTI Giovanni

BELTRAMI – TSA – MARCHIOL ✓
BARONCINI Filippo
FERRI Gregorio
FREDDI Matteo
ORLANDI Massimo
PARISINI Thomas
PESENTI Thomas

SANGEMINI TREVIGIANI MG.KVIS ✓
CIUCCARELLI Riccardo
DI FELICE Francesco
DI SANTE Antonio
LEONE Davide
RADICE Raffaele
SALVIETTI Niccolò

BAHRAIN MC-LAREN 

SONNY COLBRELLI

TEAM COLPACK – BALLAN ✓
TIBERI Antonio
PICCOLO Andrea
CAIATI Aldo
RASTELLI Luca
GAZZOLI Michele
ZOCCARATO Samuele
BALDACCINI Davide

michele.giovagnoli@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Trek-Segafredo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top