Show Player

F1, Valtteri Bottas: “Non ho avuto un grande feeling in Q3, avrò comunque delle chance in gara”



Tutto come da copione. Le Mercedes dominano la scena anche nelle qualifiche del GP di Gran Bretagna, quarto round del Mondiale 2020 di F1. Le Frecce Nere hanno monopolizzato la prima fila, con la 91ma pole-position in carriera del britannico Lewis Hamilton e il secondo posto del finlandese Valtteri Bottas, distanziato di 313 millesimi, mentre ben più importanti i distacchi degli altri. Basti pensare che l’olandese Max Verstappen (Red Bull) e il monegasco Charles Leclerc (Ferrari), rispettivamente terzo e quarto, hanno accusato 1″022 e 1″124.


Ci ha provato Bottas a impensierire Lewis, ma nel Q3 il padrone di casa ha fatto la differenza, siglando un crono strepitoso e letteralmente inarrivabile: “Sono state ottime qualifiche fino al Q3. Fin da subito ho azzeccato tutto, ma nell’ultimo stint ho iniziato a sbandare nel posteriore. Lewis (Hamilton ndr.) ha fatto il massimo, merita la pole. Ho dato tutto, vedremo domani. Ci sarà una chance in partenza, Lewis ha vinto con una strategia diversa lo scorso anno, anche chi è dietro cercherà di fare bene“, le parole a caldo del finnico.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DELLA F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top