Show Player

Boxe, Dillian Whyte vs Alexander Povetkin: sabato il mondiale WBC ad interim. Chi vince sfida Tyson Fury?


Alexander Povetkin | Credits: Huw Fairclough / Shutterstock


Finalmente torna la grande boxe dopo il lungo digiuno dovuto alla pandemia. Si inizia a fare sul serio dopo alcuni buoni incontri disputati nelle ultime settimane, sarà il Matchroom Fight Camp di Brentwood (Gran Bretagna) a ospitare uno degli eventi più attesi del post-lockdown, in programm sabato 22 agosto: la contesa tra il britannico Dillian Whyte e il russo Alexander Povetkin. In palio la cintura mondiale WBC ad interim dei pesi massimi, attualmente detenuta da Whyte.

Attiva ora il tuo abbonamento a 9,99€/mese.

Loading...
Loading...

La sfida era prevista per il 2 maggio a Manchester, ma ovviamente venne rinviata a causa dell’emergenza sanitaria. Il vincitore di questo incontro potrebbe poi avere il diritto di sfidare Tyson Fury per il titolo mondiale WBC della categoria regina, anche se il britannico sembra lanciatissimo verso il terzo atto con Deontay Wilder o all’attesissimo faccia a faccia con Anthony Joshua per la riunificazione totale della corona iridata.

Il 32enne Whyte, ribattezzato “The Body Snatcher”, vanta un record di 27 vittorie (ci cui 18 per ko) e 1 sconfitta, detiene il titolo ad interim della WBC e vuole regalare una grande gioia al suo pubblico. Il 40enne Povetkin, ribattezzato Russyan Vityaz e con un record di 35 vittorie e 2 sconfitte, ha già avuto due chance per il titolo mondiale ma le ha perse entrambe: nel 2013 contro l’icona Wladimir Klitschko e nel 2018 contro Anthony Joshua (i match mettevano in palio le corone WBA, WBO, IBF, IBO).

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI BOXE

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top