Beach volley, Campionato Italiano Caorle 2020. Crollo Menegatti/Orsi Toth: quarte, finale attesa tra gli uomini

E’ finita come non ci si poteva attendere nel torneo femminile che assegna il titolo tricolore. Le favoritissime Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth confermano di non attraversare un buon momento di forma e si arrendono in semifinale alle “guerriere” Claudia Scampoli e Margherita Bianchin, alla loro prima finale tricolore e rinunciano anche alla finale per il terzo posto uscendo addirittura dal podio e lasciando dietro a sé una scia di preoccupazione in vista dell’appuntamento europeo che scatterà fra due settimane e che distribuirà punti importanti per la qualificazione olimpica. Nulla è perduto, sia chiaro, ma i segnali non sono confortanti e ci sono solo 15 giorni per invertire la tendenza.

Prima volta in finale tricolore anche per Sara Breidenbach e Giada Benazzi che fanno subito centro al primo torneo importante giocato assieme e ora vogliono entrare nella storia contro le forti rivali. Benazzi/Breidenbach hanno battuto in rimonta Varrassi/They che si consolano con il terzo posto finale conquistato senza giocare la finale per il bronzo.

In campo maschile tutto come da pronostico con le due coppie più forti del ranking che alle 16.45 si giocheranno il successo finale. Da una parte i numeri uno in Italia Lupo e Nicolai e dall’altra i contendenti, apparsi in gran forma Rossi e Carambula, che finora non hanno mai lasciato neppure un set ai rivali in questo torneo. Terzo gradino del podio per Abbiati/Andreatta che, dopo aver impensierito non poco Lupo/Nicolai in semifinale (partita più bella della mattinata) salgono sul podio tricolore battendo nella finale per il terzo posto 2-0 (21-19, 21-16) i sempreverdi e ottimi Vanni e Andrea Lupo.

TORNEO MASCHILE:

Sesto turno perdenti: Alfieri/Sacripanti-Abbiati/Andreatta 1-2 (21-19, 15-21, 11-15), P. Ingrosso/Caminati-Vanni/Lupo 0-2 (21-23, 19-21)

Semifinali: Lupo/Nicolai-Abbiati/Andreatta 2-1 (21-15, 18-21, 15-7), Rossi/Carambula-Vanni/Lupo 2-0 821-14, 21-16)

TORNEO FEMMINILE

Sesto turno perdenti: Godenzoni/Saguatti-Scampoli/Bianchin 0-2 (13-21, 13-21), Varrassi/They-Toti/Zuccarelli 2-1 (21-16, 15-21, 15-13)

Semifinali: Scampoli/Bianchin-Menegatti/Orsi Toth 2-1 (21-14, 18-21, 15-13), Benazzi/Breidenbach-They/Varrassi 2-1 (16-21, 21-18, 15-13)

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI BEACH VOLLEY

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Fivb

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

NBA 2020: Kyle Lowry ci sarà per gara-1 contro i Boston Celtics. Utah Jazz, ancora dubbi per Harris

Brussels Classic 2020: Tim Merlier si impone in volata, battuto Davide Ballerini