Show Player

Tennis: Simona Halep non giocherà il WTA di Palermo 2020. La rinuncia arriva dopo le disposizioni anti-Covid per Romania e Bulgaria



Tramite la propria manager, Virginia Ruzici (vincitrice del Roland Garros 1978), Simona Halep ha comunicato la propria rinuncia a giocare il WTA di Palermo, cui era stata invitata tramite una wild card. La decisione arriva a seguito delle ultime norme per contrastare la diffusione del Covid-19, che hanno imposto la quarantena per chi arriva da Romania e Bulgaria.

Queste le parole di Oliviero Palma, rilasciate per mezzo dei canali social del torneo: “Abbiamo appreso con grande rammarico della decisione della n. 2 al mondo di cancellarsi dal tabellone del 31° Palermo Ladies Open. Fino a ieri eravamo ottimisti ed avevamo dettagliatamente informato lo staff della Halep sul fatto che le giocatrici professioniste non debbano andare in quarantena. L’Assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, che ringraziamo sentitamente per la tempestività e chiarezza sulla vicenda, ha inoltrato direttamente alla Halep una comunicazione ufficiale che spiegava come l’Ordinanza del Ministero della Salute non si applicasse alle lavoratrici, e quindi anche alle giocatrici professioniste. Ed invece lo staff della Halep ci ha messo davanti al fatto compiuto vanificando, così, tutti i nostri sforzi. Siamo amareggiati e profondamente delusi“.

Loading...
Loading...

Resta attesa entro martedì la decisione di Karolina Pliskova, numero 3 del ranking mondiale, anch’ella in procinto di partecipare al torneo siciliano a condizione che venga prima annunciata la cancellazione degli US Open, il cui destino è incerto.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top