Tennis, Bett1Aces2020: Jannik Sinner splende contro Bautista Agut e conquista la finale



Uno Jannik Sinner scintillante si qualifica per la finale nel secondo appuntamento del Bett1Aces 2020, torneo ad esibizione che si disputa a Berlino su un campo creato nell’aeroporto di Tempelhof, precisamente all’Hangar 6. L’altoatesino ha sconfitto in due set lo spagnolo Roberto Bautista Agut con il punteggio di 7-6 6-2 dopo poco più di un’ora e mezza di gioco. Davvero un’ottima prestazione quella del numero 73 del mondo, che ha fatto intravedere anche importanti miglioramenti nelle volèe, ma proprio in generale nel gioco a rete, con una maggior predisposizione a chiudere con maggior rapidità i punti.

Parte meglio Bautista nella partita, togliendo la battuta all’avversario nel terzo game. La reazione di Sinner non si fa attendere e arriva nel sesto game, quando si procura tre palle break e riesce a pareggiare (3-3). L’altoatesino si procura poi due set point nel decimo game, ma prima gli scappa il dritto e poi non riesce a rispondere al servizio dello spagnolo. Nel gioco successivo Bautista si porta sullo 0-40, ma Sinner è bravissimo ad uscire da questa situazione complicata e mantiene la battuta. Si va al tie-break, con Jannik che va sotto 4-2, ma riesce a rimontare e chiudere sul 7-5.

Loading...
Loading...

Il secondo set è davvero vicino alla perfezione per il numero 73 del mondo. Sinner domina da fondo e viene spesso anche a rete per prendersi il punto. Bautista è in chiara difficoltà e comincia a farsi prendere anche dal nervosismo. Il break arriva subito in apertura e poi viene anche replicato nel settimo game. Un 6-2 che non lascia spazio a repliche e Sinner vola in finale.

Adesso per il giovane azzurro ci sarà la sfida con il vincente dell’altra semifinale tra Dominic Thiem e Tommy Haas. Con l’austriaco potrebbe esserci la rivincita della sconfitta di qualche giorno fa sull’erba, mentre con il tedesco Sinner aveva vinto al super tie-break.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock

 

 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top