Show Player

Lotta, conferita la cittadinanza italiana a Nikoloz Kakhelashvili dal Consiglio dei Ministri



Una bella notizia per la lotta italiana è arrivata questa mattina dal comunicato stampa numero 59 del Consiglio dei Ministri, in relazione alla seduta tenuta ieri alle ore 21.30 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza di Giuseppe Conte e nel corso del quale ha svolto le funzioni di segretario Luigi Di Maio: è stata conferita la cittadinanza italiana a Nikoloz Kakhelashvili.

Questo l’estratto del comunicato stampa: “Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, visto il parere favorevole del Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale Luigi Di Maio, in considerazione dei numerosi risultati conseguiti, vestendo i colori italiani, nella disciplina della lotta, preso anche atto del gradimento dell’interessato, ha deliberato di conferire la cittadinanza italiana al sig. Nikoloz Kakhelashvili, nato a Tblisi (Georgia) il 14 novembre 1995, a norma dell’articolo 9, comma 2, della legge 5 febbraio 1992, n. 91“.

Loading...
Loading...

Nikoloz Kakhelashvili può così cullare il sogno olimpico: l’azzurro della lotta sfrutta il rinvio dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 ed ottiene il passaporto italiano, necessario per prendere parte ai tornei di qualificazione alle Olimpiadi. Il lottatore classe 1995, georgiano di nascita, combatte per l’Italia dal 2018, ma non aveva potuto prendere parte ai Mondiali 2019, in quanto qualificanti alle Olimpiadi, mentre ora potrà partecipare ai tornei di qualificazione prima su base europea e poi mondiale, rinviati al 2021 a causa del Coronavirus.


Nella categoria dei -97 kg della greco-romana l’Italia può contare anche su Daigoro Timoncini, ma Kakhelashvili prima della sospensione era in un ottimo stato di forma, essendo giunto secondo agli Europei di Ostia ed avendo vinto gli ultimi due eventi delle Raking Series alle quali aveva preso parte, ad Ostia nel 2020 e a Sassari nel 2019.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Claudio Bosco LPS

Loading...

Lascia un commento

scroll to top