Show Player

LIVE Serie A, DIRETTA gol 26 luglio: la Lazio incanta e Immobile sogna con la tripletta! Il Torino si salva: Roma e Udinese di misura



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

21.35 Grazie a tutti per averci seguito e vi invito a continuare a seguire i nostri contenuti, in particolare la sfida per lo Scudetto tra Juventus e Sampdoria.

Loading...
Loading...

21.34 Serata importante appena conclusa: la Lazio vince 5-1 allo Stadio Bentegodi in rimonta grazie a tre gol di Ciro Immobile che raggiunge quota 34 reti in campionato. Di Milinkovic-Savic e Correa, ritornato in campo, le altre reti: agganciata l’Atalanta al terzo posto e Inter a -2. La Roma passa di rigore grazie alla doppietta dal dischetto dello specialista Jordan Veretout contro la sua ex squadra, la Fiorentina, che tolto il colpo di Milenkovic non è mai pericolosa. Il Torino si salva con due giornate d’anticipo dopo l’1-1 di Ferrara concludendo sul +7 ai danni del Lecce: infine l’Udinese piazza la seconda vittoria di fila e raggiunge proprio il Cagliari in classifica.

FINE SECONDI TEMPI

ROMA-FIORENTINA 2-1: 96′ I giallorossi vincono meritatamente di rigore all’Olimpico!

VERONA-LAZIO 1-5, 95′: MANITA DEI BIANCOCELESTI! TRIPLETTA PER IMMOBILE E SONO 34 IN STAGIONE! Luis Alberto cede il rigore al napoletano. Finisce qui una roboante vittoria degli uomini di Inzaghi.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 95′ NON BASTA IL FORCING FINALE! Seconda vittoria consecutiva dei bianconeri e Cagliari raggiunto in classifica.

VERONA-LAZIO 1-4 95′: ALTRO CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO! Radunovic atterra Immobile che può segnare la tripletta.

ROMA-FIORENTINA 2-1: 93′ SI SUPERA TERRACCIANO! Grande parata prima sul sinistro diagonale di Perez e poi sul tap-in di Dzeko.

SPAL-TORINO 1-1: 94′ FINISCE AL PAOLO MAZZA! I granata sono ufficialmente salvi a due giornate dalla fine essendo a +7 dal Lecce attualmente terz’ultimo.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 94′ JOAO PEDRO SFIORA IL PAREGGIO! Simeone serve un cioccolatino ma il #10 non trova il gol per pochi centimetri.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 89′ De Paul crossa dalla punizione ma nessuno arriva su un assist invitante.

ROMA-FIORENTINA 2-1: JORDAN VERETOUT SI CONFERMA SU RIGORE! DOPPIETTA GLA-CIA-LE!

VERONA-LAZIO 1-4: DOPPIETTA DI CIRO IMMOBILE! SONO 33 IN CAMPIONATO E SCARPA D’ORO VICINA! Destro a giro delizioso.

ROMA-FIORENTINA 1-1: 85′ RIGORE PER I PADRONI DI CASA! Perez sfiora il vantaggio ma Terracciano si supera poi commette un fallo banale.

ROMA-FIORENTINA 1-1: 84′ SPINGONO I GIALLOROSSI! Dzeko prova il mancino ma viene deviato.

VERONA-LAZIO 1-3: 78′ STRAKOSHA MIRACOLOSO!!!! Salcedo a due passi non angola il colpo di testa.

SPAL-TORINO 1-1: 78′ D’ALESSANDRO TROVA IL PAREGGIO! GOL DEGLI ESTENSI CON IL TIRO INCROCIATO!

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 79′ Fuori Ragatzu, dentro l’esordiente Maragosu.

SPAL-TORINO 0-1: 74′ BERENGUER DALLA DESTRA! Tiro incrociato che sfiora il palo.

ROMA-FIORENTINA 1-1: 73′ Ci prova Veretout su punizione: alta.

VERONA-LAZIO 1-3: 69′ Ecco i cambi di Inzaghi: Anderson per Lukaku, Vavro subentra per Patric e Caicedo sostituisce Correa.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 72′ Ci prova Mattiello: l’ex Juventus si vede respingere una buona soluzione da Musso.

ROMA-FIORENTINA 1-1 69′ BOLIDE DI ZANIOLO! Si supera Terracciano sul mancino da fuori area.

SPAL-TORINO 0-1 69′ VERDI SFIORA LA DOPPIETTA! L’ex Napoli ci prova da fuori ma pallone alto.

CAGLIARI-UDINESE 0-1 68′ Fuori il match winner, Okaka, dentro Nestorovski.

VERONA-LAZIO 1-3 63′ TRIS DEI BIANCOCELESTI! CORREA TORNA E SEGNA SUBITO! Inserimento dell’argentino e, complice un’altra deviazione, trova un altro gol con il destro a giro.

CAGLIARI-UDINESE 0-1 64′ OKAKA-CHUKA! L’ex Watford sfonda in area e prova il destro incrociato ma Cragno dice no.

VERONA-LAZIO 1-2: 60′ BORINI VICINO AL PAREGGIO! Strakosha si supera sul destro dell’ex Milan.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 62′ Grande partita dell’Udinese che amministra il vantaggio e continua a creare occasioni.

SPAL-TORINO 0-1: 59′ COSA SI DIVORA ZAZA! Il #11 tira addosso a Thiam dopo un grande contropiede: chance sprecata.

ROMA-FIORENTINA 1-1: 60′ Dentro Zaniolo, fuori Pellegrini: brutte notizie per Fonseca con lo scontro fortuito tra il #7 e Milenkovic. Ha la peggio il prodotto del vivaio che esce sanguinante.

VERONA-LAZIO 1-2: 56′ SORPASSO BIANCOCELESTE! MILINKOVIC-SAVIC SU PUNIZIONE RADDOPPIA!

SPAL-TORINO 0-1: 57′ CHE GOL DI VERDI! INCANTEVOLE SINISTRO A GIRO E VANTAGGIO GRANATA!

ROMA-FIORENTINA 1-1: 53′ Poco prima la Roma era andata vicino al raddoppio con lo scavetto di Mkhitarian su assist di Spinazzola.

ROMA-FIORENTINA 1-1: 52′ MILENKOVIC TROVA IL PAREGGIO PER I VIOLA! GRANDE STACCO DI TESTA!

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 55′: Mattiello, Faragò e Pereiro per Pisacane, Lykogiannis e Ladinetti nei rossoblu.

VERONA-LAZIO 1-1: 49′ IMMOBILE! Milinkovic-Savic crossa morbido ma il #17 tira fuori.

SPAL-TORINO 0-0: 51′ BELOTTI!!!! COSA SI È DIVORATO! Il Gallo a due passi sbaglia il tap-in dopo il tiro di Verdi a volo.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 49′ IONITA! Ladinetti libera al tiro il moldavo che non riesce a scardinare la difesa bianconera.

VERONA-LAZIO 1-1: 46′ Nessun cambio invece al Bentegodi.

ROMA-FIORENTINA 1-0: 46′ Due cambi nei Viola per ricominciare: Vlahovic e Cutrone per Kouamé e Ribery.

SPAL-TORINO 0-0: 46′ Si ricomincia anche al Paolo Mazza.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 46′ Si riparte alla Sardegna Arena.

INIZIO SECONDI TEMPI

20.28 Primi tempi ricchi di sorprese: la Lazio recupera lo svantaggio nel finale rispondendo al rigore di Amrabat con Immobile. La Roma domina e segna con Veretout su rigore ma è stato annullato un gol a Mancini. Bene l’Udinese a Cagliari, sin qui in vantaggio con il settimo centro di Okaka-Chuka mentre il Torino al momento sarebbe salvo per lo 0-0 di Ferrara.

FINE PRIMI TEMPI

VERONA-LAZIO 1-1: 51′ CIRO IMMOBILE RISTABILISCE LA PARITA’! 32° CENTRO STAGIONALE!

VERONA-LAZIO 1-0: 50′ RIGORE PER LA LAZIO! IL VAR CONFERMA! Immobile atterrato da Amrabat.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 49′ Si conclude la prima frazione in Sardegna.

ROMA-FIORENTINA 1-0: 48′ GOL ANNULLATO A MANCINI! L’ex Atalanta svetta di testa ma era in offside.

VERONA-LAZIO 1-0: 44′ Punizione di Luis Alberto da dimenticare.

ROMA-FIORENTINA 1-0: 47′ PALO DI GHEZZAL SU PUNIZIONE! Brivido per i giallorossi.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 46′ DE PAUL INCROCIA! Destro fuori di poco: 4 minuti di recupero intanto.

ROMA-FIORENTINA 1-0: 45′ VANTAGGIO DEI GIALLOROSSI! VERETOUT INFALLIBILE ANCHE CONTRO LA SUA EX SQUADRA!

ROMA-FIORENTINA 0-0: 44′ CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA! Lirola atterra Bruno Peres inseritosi su lancio di Dzeko.

VERONA-LAZIO 1-0: 39′ VANTAGGIO DEL VERONA SU CALCIO DI RIGORE! Amrabat non sbaglia dopo la conferma del VAR.

CAGLIARI-UDINESE 0-1 39′: GOL ANNULLATO A LASAGNA! Contropiede dell’ex Carpi partito con un tantino di ritardo.

VERONA-LAZIO 0-0: 37′ RIGORE PER GLI SCALIGERI! Zaccagni forse però inciampa su Luiz Felipe.

SPAL-TORINO 0-0: 36′ BELOTTI SFIORA IL VANTAGGIO! Il Gallo prova il destro incrociato dopo il pallone recuperato da Nkoulou.

ROMA-FIORENTINA 0-0: 35′ Pellegrini ci prova su punizione ma il pallone viene respinto dalla barriera.

VERONA-LAZIO 0-0: 31′ MILINKOVIC-SAVIC! Il serbo sfiora di sbloccare il match con una punizione vellutata.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 32′ Grande contropiede dei bianconeri dopo il pallone recuperato da Lasagna, che cede il pallone a de Paul dopo uno scambio ma non riesce a concludere a rete.

ROMA-FIORENTINA 0-0: 30′ Poche chance dopo la mezz’ora: match bloccato.

SPAL-TORINO 0-0: 29′ Buona punizione di Fares, su cui poi si avventa Missiroli. Pallone respinto da fuori area.

VERONA-LAZIO 0-0: 26′ Grande tiro da fuori area di Veloso: Strakosha accompagna a lato.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 26′ JOAO PEDRO! Il talento dei rossoblu ci prova su punizione ma Musso è reattivo.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 25′ Una chance per parte: Ladinetti tenta il mancino incrociato come de Paul con il destro ma i portieri sono attenti.

SPAL-TORINO 0-0: 23′ Chance non sfruttata da Zaza in contropiede su cui interviene prontamente Dabo da dietro.

VERONA-LAZIO 0-0: 19′ Poche chance create dalla compagine di Inzaghi, costretta a chiudere costantemente gli spazi sugli inserimenti scaligeri.

ROMA-FIORENTINA 0-0: 19′ Primi, timidi, tentativi dei giallorossi: Kolarov su punizione e Diawara ci prova da fuori ma non intimoriscono Terracciano.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 18′ CI PROVA DE PAUL! Grande risposta di Cragno sui due tiri dell’argentino: reattivo il #1 rossoblu.

SPAL-TORINO 0-0: 16′ Nuova conclusione degli ospiti con Meité: tiro centrale bloccato da Thiam.

CAGLIARI-UDINESE 0-1 16′: Fuori Nuytinck per problemi fisici, dentro Samir: ecco il primo cambio del match.

VERONA-LAZIO 0-0: 12′ ZACCAGNI! Cross dalla destra di Faraoni toccato da Zaccagni in area di rigore ma Strakosha non si lascia spaventare.

SPAL-TORINO 0-0: 12′ Estensi completamente fermi nella propria trequarti: ormai non hanno più nulla da dare.

ROMA-FIORENTINA 0-0: 11′ La squadra di Fonseca attende le mosse degli avversari che hanno fiducia nelle ultime uscite.

VERONA-LAZIO 0-0: 8′ Primo spunto dei padroni di casa con Lazovic che trova il cross giusto ma nessuno la tocca.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 9′ La squadra di Zenga cerca la soluzione in contropiede ma i bianconeri sono compatti.

VERONA-LAZIO 0-0: 6′ Gli scaligeri come sempre detengono il possesso palla: la Lazio attende.

SPAL-TORINO 0-0: 6′ Prima chance per Zaza con la punizione dal limite: palla alta.

ROMA-FIORENTINA 0-0: 5′ Inizio con ritmi piuttosto bassi allo Stadio Olimpico.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 5′ Ottimo inizio degli ospiti che hanno trovato un gran gol su assist del solito de Paul: match in salita per i rossoblu.

HELLAS VERONA-LAZIO: 0-0 1′ Con un po’ di ritardo si parte al Bentegodi.

CAGLIARI-UDINESE 0-1: 2′ OKAKU-CHUKA!!! 1-0 DEI BIANCONERI IMMEDIATAMENTE! Gol #7 in campionato in girata nell’area del portiere.

SPAL-TORINO 0-0: 1′ A Ferrara comincia il momento della verità dei granata.

ROMA-FIORENTINA 0-0: 1′ Si comincia anche nella capitale!

CAGLIARI-UDINESE 0-0: 1′ Si parte alla Sardegna Arena!

INIZIO PRIMI TEMPI

19.29 Il Toro ha vinto contro Brescia e Genoa mentre ha perso in trasferta a Firenze e Milano: per la SPAL, cinque sconfitte su altrettante sfide di campionato.

19.27 Entrano in campo i giocatori su diversi campi.

19.25 Il Torino ha pareggiato per 0-0 a Ferrara lo scorso campionato: pareggi spesso riscontrati dai granata quest’anno, come nell’ultimo turno con l’Hellas Verona.

19.23 Infine, chi vuole scappare dalla zona rossa è il Torino, a cui basta un pareggio contro la SPAL già retrocessa: i granata vogliono vendicare il 2-1 dell’andata.

19.21 L’inizio stagione sembrava potesse proiettare la squadra di Giulini in Europa e invece il crollo è stato evidente come dimostrato nelle ultime uscite come a Genova con la Sampdoria o i pareggi con Lecce e Fiorentina.

19.19 Stesso risultato ottenuto dai bianconeri l’anno scorso alla Sardegna Arena: nessuna vittoria nelle ultime 5 sfide di campionato per gli uomini di Zenga che non ha dato alcun apporto al Cagliari dal suo arrivo.

19.17 I bianconeri vogliono replicare la vittoria per 2-1 dell’andata con il Cagliari, che può essere raggiunto proprio dall’Udinese al 13° posto.

19.15 Chi può dirsi salvo è l’Udinese: dopo la clamorosa vittoria per 2-1 sulla Juventus, gli uomini di Gotti sono a +7 sul terz’ultimo posto occupato dal Lecce.

19.13 Appena finita la sfida tra Bologna e Lecce: i rossoblu sono all’11° posto con 46 punti. Record in termini di punteggio dell’era Saputo: per il Lecce invece poche chance di salvezza, considerando il -4 dalla salvezza a due giornate dalla fine.

19.11 L’Hellas Verona invece ha fermato la propria corsa verso l’Europa dopo lo stop del campionato: 4 pareggi nelle ultime cinque partite. I pareggi contro l’Inter, Fiorentina, Atalanta e Torino hanno messo la parola fine ai progetti veneti.

19.09 Il match d’andata è finito sullo 0-0 mentre sono tre anni che la Lazio non fa visita al Verona considerando l’anno di Purgatorio degli scaligeri: 3-0 secco dei biancocelesti.

19.07 La Lazio peraltro ha pareggiato per 0-0 a Udine e perso 2-1 a Lecce, che ha appena subito il mortifero 3-2 al Dall’Ara contro il Bologna.

19.05 Una vittoria importante dopo tre sconfitte su quattro uscite, l’ultima a Torino contro la Juventus: in casa invece, contro il Sassuolo, la sconfitta per 2-1 che non ha permesso di perseguire il sogno Scudetto.

19.03 La squadra di Simone Inzaghi recupera Joaquin Correa e dopo la vittoria per 2-1 sul Cagliari ha confermato il grande ritorno in Champions League sfiorato nelle ultime stagioni.

19.01 La Lazio è l’ultima squadra che può mettere pressione alla Vecchia Signora: i biancocelesti, vincendo a Verona, raggiungerebbero i 75 punti e quindi il terzo posto occupato dall’Atalanta.

18.58 Nei match di ieri, il Brescia ha perso per 2-1 contro il Parma mentre il Napoli ieri ha battuto per 2-0 il Sassuolo: i neroverdi sono stati tristi protagonisti con il record pazzesco di 4 gol annullati.

18.56 Parlando di match point, la Juventus stasera ne avrà un altro in casa contro la Sampdoria: l’Atalanta non è riuscita a mettere pressione dopo il pareggio per 1-1 contro il Milan mentre l’Inter ha riconquistato la seconda piazza vincendo 3-0 a Marassi.

18.54 Proprio la Viola ha dato il primo match point per lo Scudetto alla Juventus pareggiando per 0-0 a San Siro, poi non sfruttato dai bianconeri. I pareggi con Verona e Cagliari hanno permesso di incrementare il momento positivo come i successi di Lecce e con il Torino.

18.52 Nell’ultima giornata, la squadra di Fonseca ha avuto la meglio a Ferrara per 6-1 nel punteggio tennistico contro la SPAL. Un momento di maturità considerando che ha vinto contro le squadre coinvolte nella zona salvezza.

18.49 I giallorossi hanno vinto per 4-1 a Firenze: l’anno scorso invece è finita sul 2-2. Nelle ultime 5 partite, la Roma ne ha vinte quattro, pareggiando soltanto con l’Inter per 2-2.

18.47 La Fiorentina invece vuole continuare il momento positivo delle ultime settimane e rientrare nella parte sinistra della classifica: con un vittoria, i viola andrebbero a pari punti con il Parma, a -2 dal Sassuolo.

18.45 Pomeriggio fondamentale per l’infinita Serie A 2019/20: la Roma vuole scappare definitivamente da Milan e Napoli, attualmente rispettivamente  +1 e +2 in classifica. I giallorossi vogliono andare direttamente ai gironi di Europa League.

18.43 In corso ancora la sfida dell’anticipo domenicale tra Bologna e Lecce attualmente sul 2-2: al Dall’Ara hanno segnato Soriano e Palacio mentre per i pugliesi Mancosu e Falco.

18.41 Alla Sardegna Arena match che potrebbe portare le due squadre a pari punti in classifica: Zenga punta ancora su Ladinetti e Ragatzy mentre Gotti conferma l’XI di Udine per salvarsi definitivamente.

18.39 ECCO ANCHE QUELLE DI CAGLIARI-UDINESE!
CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Klavan; Nandez, Ionita, Ladinetti, Lykogiannis; Joao Pedro, Simeone, Ragatzu. All. Zenga.
UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Nuytinck; Stryger Larsen, de Paul, Walace, Fofana, Sema; Okaka, Lasagna. All. Gotti.

18.36 L’ex ct dell’Italia U21 conferma Petagna-Di Francesco come tandem d’attacco mentre tra i pali torna Thiam. Longo invece conferma l’XI delle ultime uscite con Verdi dietro Zaza-Belotti.

18.34 ECCO LE FORMAZIONI DI SPAL-TORINO!
SPAL (3-5-2): Thiam; Cionek, Vicari, Salamon; Strefezza, Murgia, Dabo, Missiroli, Fares; Petagna, Di Francesco. All. Di Biagio.
TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Berenguer, Meité, Rincon, Ansaldi; Verdi; Zaza, Belotti. All. Longo.

18.32 Allo Stadio Bentegodi invece Simone Inzaghi ritrova Correa in attacco mentre Acerbi stringe i denti: titolari Patric e Anderson. Nella squadra di Juric invece Eysseric scalza Di Carmine in attacco e Radunovic in porta al posto di Silvestri.

18.30 La Roma conferma il modulo con la difesa a tre delle ultime giornate: Zaniolo torna in panchina mentre Pellegrini-Mkhitaryan assistano Dzeko. Iachini invece conferma Kouamé in attacco e Ghezzal come mezzala.

18.28 In attesa delle formazioni di SPAL-Torino e Cagliari Udinese, si parte dai due match di media-alta classifica con diverse novità e ritorni.

18.27 ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI DI ROMA-FIORENTINA E VERONA-LAZIO!
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kolarov; Bruno Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca.
FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Chiesa, Ghezzal, Pulgar, Duncan, Lirola; Kouamé, Ribery. All. Iachini.

VERONA (3-5-2): Radunovic; Faraoni, Gunter, Rrahmani; Pessina, Veloso, Amrabat, Lazovic; Zaccagni, Eysseric; Borini. All. Juric.
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, D. Anderson; Correa, Immobile. All. Inzaghi.

18.24 Salve a tutti e benvenuti alla diretta live testuale delle sfide in programma alle 19.30 valide per le trentaseiesima giornata del campionato Serie A TIM 2019-2020!

Calendario Serie A, orari partite di oggi: programma, tv, streaming Sky e DAZN (25 luglio)

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale delle sfide in programma alle 19.30 valide per le trentaseiesima giornata del campionato Serie A TIM 2019-2020: Hellas Verona-Lazio, SPAL-Torino, Roma-Fiorentina e Cagliari-Udinese. Quattro partite in tutto, con rilevante attenzione alle zone medio-alte della classifica: su tutte, quella dei biancocelesti che potrebbero riproporsi come mina vagante per la seconda piazza dietro la Juventus pronta a festeggiare lo Scudetto in serata.

La Lazio è tornata a vincere nell’ultimo turno di campionato per 2-1 contro il Cagliari: una vittoria importante che ha permesso di blindare almeno la quarta posizione e tornare in UEFA Champions League la prossima stagione. Allo Stadio Bentegodi l’Hellas Verona proverà a fermare nuovamente i biancocelesti dopo lo 0-0 d’andata e festeggiare il rinnovo di Ivan Juric. Della stessa importanza nelle posizioni di media-alta classifica, la Roma deve guardarsi le spalle dal momento del Milan mentre la Fiorentina può entrare nella parte sinistra della classifica dopo un anno travagliato.

Ma allo stesso tempo la zona salvezza è più avvincente e complicata del solito: il Torino va a Ferrara contro una SPAL già retrocessa ma non per questo vittima sacrificale. Gl uomini di Longo sono al 16° posto ma la presenza di Genoa e Lecce mette pressione ai granata che vogliono portarsi a -1 dal Cagliari. I rossoblu sfideranno in casa l’Udinese, attualmente a -3 dalla compagine di Zenga e che dopo la vittoria clamorosa ai danni della Juventus, è più lontana dalla zona rossa.


OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale delle sfide valide per le trentacinquesima giornata del campionato Serie A TIM 2019-2020: Hellas Verona-Lazio, SPAL-Torino, Roma-Fiorentina e Cagliari-Udinese le partite in programma, con un ampio pre-partita. Si giocherà come sempre a porte chiuse, con inizio alle 19.30. Buon divertimento!

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

 Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
 Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
 Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
 Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Alfredo Falcone/ LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top