LIVE Moto3, GP Andalucia 2020 in DIRETTA: McPhee chiude in vetta le FP2, alle sue spalle Migno e Arenas. Bene Arbolino e Antonelli

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

13.59 La nostra diretta volge al termine, grazie per averci seguito e appuntamento a domani sempre su OA Sport con la Moto3.

13.57 Di seguito la classifica finale delle FP2:

1
17
J. MCPHEE
1:46.560
2
16
A. MIGNO
+0.045
3
75
A. ARENAS
+0.089
4
14
T. ARBOLINO
+0.110
5
23
N. ANTONELLI
+0.296
6
40
D. BINDER
+0.324
7
2
G. RODRIGO
+0.354
8
24
T. SUZUKI
+0.394
9
27
K. TOBA
+0.503
10
7
D. FOGGIA
+0.533

13.56 Non cambia la classifica in quest’ultimo giro. John McPhee chiude così al comando le FP2 davanti a Migno e Arenas. Quest’ultimo è entrato anche nella top-14 della combinata, facendo scivolare in 15ma piazza Riccardo Rossi.

13.55 BANDIERA A SCACCHI!! Migno e Arenas scalzano Arbolino e vanno in seconda e terza posizione: ultimo tentativo per tutti!

13.54 Caduta per Masià in curva 2. Arbolino piazza la zampata e vola al secondo posto con un time-attack di alto livello!

13.53 Migno batte un colpo e si inserisce in quarta posizione! Si migliorano tutti, sarà un finale di turno scoppiettante!

13.52 Ultimi minuti di fuoco: quasi tutti i piloti in pista con gomme nuove per il time-attack di fine turno!

13.50 Di seguito la classifica aggiornata della sessione a cinque minuti dalla bandiera a scacchi:

1
17
J. MCPHEE
1:46.560
2
2
G. RODRIGO
+0.354
3
75
A. ARENAS
+0.388
4
25
R. FERNANDEZ
+0.607
5
5
J. MASIA
+0.761
6
23
N. ANTONELLI
+0.769
7
24
T. SUZUKI
+0.790
8
79
A. OGURA
+0.811
9
40
D. BINDER
+0.851
10
82
S. NEPA
+0.995

13.49 McPhee, dopo il buon nono posto nelle FP1 mattutine, ha davvero impressionato col caldo estremo in avvio di FP2 con un ritmo nettamente più competitivo rispetto a tutti gli altri.

13.47 Gabriel Rodrigo sfrutta la scia di Tatay sul rettilineo dei box e balza in seconda posizione a 354 millesimi dal leader McPhee.

13.45 Distacchi molto significativi col caldo nelle prime posizioni in queste FP2: John McPhee sta rifilando ben 6 decimi al terzo classificato Raul Fernandez.

13.43 Ci sono alcuni piloti attardati in classifica (tra cui Arbolino, Migno e Vietti) che stanno quasi certamente lavorando in ottica ultima parte di gara con pneumatici molto usati.

13.41 Invariata virtualmente la classifica combinata delle prove libere (rispetto alle FP1) per quanto riguarda le prime 14 posizioni valevoli per la qualificazione diretta in Q2.

13.40 McPhee esce dai box e si prepara a cominciare il suo secondo run della sessione. Il migliore degli italiani è Niccolò Antonelli, 6° a 769 millesimi dalla vetta.

13.39 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1
17
J. MCPHEE
1:46.560
2
75
A. ARENAS
+0.388
3
25
R. FERNANDEZ
+0.607
4
2
G. RODRIGO
+0.669
5
5
J. MASIA
+0.761
6
23
N. ANTONELLI
+0.769
7
24
T. SUZUKI
+0.790
8
79
A. OGURA
+0.811
9
40
D. BINDER
+0.851
10
52
J. ALCOBA
+1.001

13.37 Ecco il primo squillo di Albert Arenas, che stampa il record nel T1 per poi chiudere in seconda posizione il suo giro veloce a 388 millesimi da McPhee.

13.35 Fernandez scavalca Rodrigo in seconda posizione ma resta a 607 millesimi dal miglior tempo di uno scatenato McPhee.

13.32 Rodrigo e Fernandez si migliorano e balzano rispettivamente in seconda e terza piazza a 6 decimi di ritardo dalla vetta.

13.30 Molto probabilmente lo scozzese ha utilizzato un treno di gomme nuove, mentre gli altri hanno presumibilmente montato gli pneumatici di questa mattina.

13.29 Strepitoso McPhee!! In questo turno sta facendo la vera differenza rispetto al resto della concorrenza, abbassando ulteriormente il limite fino a 1’46″560 con 761 millesimi di margine su Masià.

13.27 McPhee si migliora anche al quarto giro cronometrato in 1’46″741 e aumenta il suo vantaggio rispetto a tutti gli altri. Arbolino è rientrato ai box dopo soli 3 giri ed occupa al momento la 17ma piazza.

13.25 Mostruoso McPhee!! Si migliora ulteriormente per la terza tornata consecutiva e consolida la sua leadership in 1’46″816 con mezzo secondo di margine sul primo degli inseguitori.

13.23 McPhee si conferma molto competitivo sul passo ad inizio run e resta davanti a tutti in 1’47″100. Alle sue spalle Masià, Antonelli, Ogura e Migno.

13.21 John McPhee è il più veloce nel primo giro del run con un discreto 1’47″396 davanti a Masià, Antonelli, Migno e Binder.

13.19 In corso il primo giro lanciato, siamo in attesa dei riscontri cronometrici al traguardo.

13.16 Davide Pizzoli e Riccardo Rossi sono i primi a scendere in pista, poco dopo vengono imitati dal resto della griglia.

13.15 SEMAFORO VERDE!! Al via gli ultimi 40 minuti di attività in pista odierna per la Moto3.

13.13 Problemi fisici per entrambi i piloti dello Sterilgarda Max Racing Team: Alonso Lopez non dovrebbe scendere in pista nelle FP1, mentre Romano Fenati ha un problema al piede e proverà a migliorare dopo il 31° ed ultimo posto del turno mattutino.

13.10 Tra cinque minuti scatterà la seconda e ultima sessione odierna per la Moto3: non ci si aspetta degli exploit di rilievo dal punto di vista delle performance cronometriche, ma sarà comunque interessante capire i valori in campo sul ritmo.

13.07 Da segnalare i problemi tecnici accusati al mattino dal leader iridato Albert Arenas, vincitore delle prime due gare stagionali ma solamente 18° nelle FP1 a 1″2 dalla vetta della graduatoria.

13.03 In questo turno la maggior parte dei piloti si concentrerà esclusivamente sulla simulazione del passo gara, anche se qualcuno potrebbe provare nel finale un time-attack per scalare la classifica combinata delle prove libere. Ricordiamo infatti che, al termine delle FP3 di domattina, i primi 14 classificati delle libere andranno direttamente in Q2.

12.59 Al mattino Raul Fernandez è stato il più rapido davanti a Suzuki e Salac. Di seguito la classifica completa delle FP1 per la classe leggera:

1 25 Raul FERNANDEZ SPA Red Bull KTM Ajo KTM 205.7 1’45.896
2 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 208.4 1’46.112 0.216 / 0.216
3 12 Filip SALAC CZE Rivacold Snipers Team Honda 208.0 1’46.205 0.309 / 0.093
4 2 Gabriel RODRIGO ARG Kömmerling Gresini Moto3 Honda 206.1 1’46.237 0.341 / 0.032
5 16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 207.6 1’46.289 0.393 / 0.052
6 99 Carlos TATAY SPA Reale Avintia Moto3 KTM 205.3 1’46.292 0.396 / 0.003
7 52 Jeremy ALCOBA SPA Kömmerling Gresini Moto3 Honda 207.6 1’46.333 0.437 / 0.041
8 14 Tony ARBOLINO ITA Rivacold Snipers Team Honda 212.1 1’46.360 0.464 / 0.027
9 17 John MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing Honda 209.7 1’46.387 0.491 / 0.027
10 82 Stefano NEPA ITA Solunion Aspar Team Moto3 KTM 211.7 1’46.546 0.650 / 0.159
11 7 Dennis FOGGIA ITA Leopard Racing Honda 210.5 1’46.559 0.663 / 0.013
12 79 Ai OGURA JPN Honda Team Asia Honda 207.2 1’46.576 0.680 / 0.017
13 71 Ayumu SASAKI JPN Red Bull KTM Tech 3 KTM 210.5 1’46.640 0.744 / 0.064
14 54 Riccardo ROSSI ITA BOE Skull Rider Facile Energy KTM 208.0 1’46.719 0.823 / 0.079
15 6 Ryusei YAMANAKA JPN Estrella Galicia 0,0 Honda 208.8 1’46.855 0.959 / 0.136
16 92 Yuki KUNII JPN Honda Team Asia Honda 205.7 1’46.903 1.007 / 0.048
17 13 Celestino VIETTI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 209.3 1’46.980 1.084 / 0.077
18 75 Albert ARENAS SPA Solunion Aspar Team Moto3 KTM 211.3 1’47.105 1.209 / 0.125
19 23 Niccolò ANTONELLI ITA SIC58 Squadra Corse Honda 209.7 1’47.160 1.264 / 0.055
20 11 Sergio GARCIA SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 205.7 1’47.189 1.293 / 0.029
21 27 Kaito TOBA JPN Red Bull KTM Ajo KTM 210.1 1’47.205 1.309 / 0.016
22 89 Khairul Idham PAWI MAL Petronas Sprinta Racing Honda 207.2 1’47.211 1.315 / 0.006
23 50 Jason DUPASQUIER SWI CarXpert PruestelGP KTM 210.5 1’47.288 1.392 / 0.077
24 5 Jaume MASIA SPA Leopard Racing Honda 211.7 1’47.396 1.500 / 0.108
25 21 Alonso LOPEZ SPA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 206.8 1’47.489 1.593 / 0.093
26 53 Deniz ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 209.7 1’47.498 1.602 / 0.009
27 9 Davide PIZZOLI ITA BOE Skull Rider Facile Energy KTM 208.0 1’47.559 1.663 / 0.061
28 40 Darryn BINDER RSA CIP Green Power KTM 211.3 1’47.651 1.755 / 0.092
29 70 Barry BALTUS BEL CarXpert PruestelGP KTM 207.2 1’47.780 1.884 / 0.129
30 73 Maximilian KOFLER AUT CIP Green Power KTM 208.8 1’47.879 1.983 / 0.099
31 55 Romano FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 206.1 1’48.127 2.231 / 0.248

12.55 Buongiorno e ben ritrovati per la diretta della seconda sessione di prove libere del GP di Andalucia 2020, terza tappa stagionale del Mondiale Moto3.

10.06 I protagonisti della Moto3 torneranno in scena alle 13.15 per la FP2. Grazie a tutti per averci seguito!

10.04 I migliori 10 della prima sessione della Moto3.

  1. Raul FERNANDEZ, KTM Ajo, 1.45.896
  2. Tatsuki SUZUKI, SIC58 Squadra Corse, +0.216
  3. Filip SALAC, Snipers, +0.309
  4. Gabriel RODRIGO, Gresini, +0.341
  5. Andrea MIGNO, Sky Racing, +0.393
  6. Carlos TATAY, Avintia, +0.396
  7. Jeremy ALCOBA,Gresini, +0.437
  8. Tony ARBOLINO, Snipers Teram, +0.464
  9. John MCPHEE, Sprinta Racing, +0.491
  10. Stefano NEPA, Aspar Team, +0.650

9.45 Buona sessione per gli italiani. Miglio (quinto) e Arbolino (ottavo) entrano nella Top10 della FP1

9.42 Raul Fernandez (Ajo KTM) ruba a Suzuki la miglior prestazione nel corso dell’ultimo giro. Lo spagnolo detta il passo in 1.45.896.

9.40 Bandiera a scacchi!

9.38 Andrea Migno (Sky) si migliora e balza in quarta piazza! Tatsuki Suzuki prende il miglior crono in 1.46.112.

9.36 I piloti tornano sul tracciato, pronti a migliorarsi.

9.33 I meccanici cercano di sistemare la moto di Albert Arenas. Il leader della classifica ha avuto dei problemi tecnici nei primi 30 minuti di sessione.

9.31 Non ci sono piloti che si migliorano. Arbolino resta saldamente leader con 346 su Josh McPhee.

9.29 Gabriel Rodrigo sale in seconda piazza , ma perde il tempo per aver oltrepassato i limiti del tracciato.

9.27 Il problema tecnico di Albert Arenas

 

9.23 Per quanto riguarda gli italiani, Arbolino guida il gruppo poi troviamo Dennis Foggia (Leopard), sesto ed Andrea Miglio (Sky), nono.

9.21 I piloti rientrano sul tracciato.

9.20 Arbolino guida il gruppo con 112 millesimi su McPhee e 342 sull’argentino Gabriel Rodrigo.

9.18 I piloti rientrano ai box in questo momento quando ci avviciniamo a metà sessione.

9.15 Arbolino torna primo con la prestazione di 1.46.686. L’inglese Josh McPhee è attualmente al secondo posto con un gap di 112 millesimi.

9.14 Problema tecnico per Albert Arenas. Il leader del campionato si ferma sul tracciato.

9.11 I tempi continuano a migliorarsi e Filip Salac sigla il nuovo primato di giornata in 1.47.111.

9.08 Sale in prima piazza Tony Arbolino! L’italiano detta il ritmo in 1.47.257!

9.06 Niccolò Antonelli imposta il ritmo. L’italiano della squadra del padre di Marco Simoncelli sale al comando con la prestazione di 1.48.556.

9.04 Lo spagnolo Garcia è il primo pilota a siglare un tempo. 1.48.928 per lui.

9.02 I primi centauri scendono in pista. Tra poco i primi tempi cronometrati.

9.00 Si parte! Iniziano le prove libere 3 della Moto3.

8.57 I piloti si preparano per scendere in pista.

8.55 Cinque minuti al via della sessione. Insieme ad Arenas sul podio del GP di Spagna sono saliti il giapponese Ai Ogura (Honda Team Asia) ed al già citato Arbolino.

8.50 Gli italiani hanno ben figurato in questo secondo round del campionato. Il lombardo Tony Arbolino (Snipers Team) si prepara alla rivincita dopo aver sfiorato il successo GP di settimana scorsa.

8.47 Dopo le prime due corse del 2020, lo spagnolo Albert Arenas del Team Aspar guida la classifica di campionato. L’iberico si è imposto in Qatar a marzo e nella tappa di settimana scorsa.

8.45 Il sole splende in Andalusia, la regione in cui si snoda l’autodromo di Jerez. Si tratta della prima edizione di questa manifestazione.

8.42 I giovani protagonisti della Moto3 si preparano per la prima sessione cronometrata. La pista è la medesima di settimana scorsa, la sede del GP di Spagna. Il tracciato ha una metratura di 4 chilometri e 423 metri, suddivisi in 13 curve.

8.40 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live delle prove libere della Moto3. Inizia da Jerez de la Frontera (Spagna) il week-end del GP d’Andalucia, terzo round della stagione.

Presentazione GP AndaluciaProgramma week-end GP Andalucia

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE PROVE LIBERE DI MOTOGP ALLE 9.55 E 14.10 (VENERDI’ 24 LUGLIO)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE PROVE LIBERE DI MOTO2

Buongiorno a tutti amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live delle prove libere della Moto3. I giovani protagonisti del Motomondiale si apprestano al terzo appuntamento stagionale: il GP d’Andalucia. Dopo la prova di Losail (Qatar) ed il Gran Premio di Spagna, svolto settimana scorsa proprio a Jerez, tutto è pronto per una nuova sfida sulla pista dedicata ad Angel Nieto.

Albert Arenas, centauro dell’Aspar Team, ha messo in bacheca entrambe le competizioni svolte fino ad ora. Lo spagnolo cerca dunque il tris in Andalusia dopo l’affermazione di sette giorni fa. Arenas dovrà difendere il primato dai tanti rivali. Il primo in lista è l’italiano Tony Arbolino. L’alfiere del Snipers Team ha perso il GP di Spagna all’ultima curva a causa del disperato attacco da parte dell’inglese Josh McPhee (Sprinta Racing). Ricordiamo che il britannico ha cercato in tutti i modi di balzare al comando, senza riuscirci.


Uno dei principali candidati al successo per la competizione di domenica è il giapponese Ai Ogura. Il 19enne nativo di Tokyo dell’Honda Team Asia ha raccolto un terzo posto a Losail e si è piazzato secondo nell’ultimo atto stagionale. Il nipponico cerca dunque il primo acuto del campionato, la prima affermazione della carriera. Appuntamento su OA Sport dalle 9.00 con Diretta Live della prima prova libera del GP d’Andalucia. Buon divertimento!

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock.com

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Superbike, Mondiale 2020: cancellati i round di Gran Bretagna, Olanda e Qatar. Misano da confermare

Moto3, risultati FP2 GP Andalucia 2020: McPhee davanti a Migno, Arbolino 4°, Antonelli 5°