F1, GP Stiria 2020: Charles Leclerc viola le norme anti-Covid e la FIA invia una lettera alla Ferrari

Le norme anti-contagio faticano a essere assimilate nel Circus della F1. Dopo che la settimana scorsa, in Austria, Sebastian Vettel era stato pescato a parlare non rispettando le distanze e senza mascherina con alcuni membri dei vertici della Red Bull, ancora il Cavallino Rampante a essere protagonista in un questo discorso in Stiria.

Ebbene, il ferrarista Charles Leclerc e il finlandese Valtteri Bottas della Mercedes sono finiti sotto investigazione da parte dei delegati FIA per non aver rispettato i protocolli tra lo scorso fine settimana e questo, rientrando a Montecarlo. Oggi, però, il nordico è stato “scagionato”, mentre Charles ha ricevuto un “cartellino giallo”. Dopo aver esaminato le prove la Federazione si è detta soddisfatta che il finnico non sia stato a contatto con nessuno al di fuori della bolla sociale, e che sia stato sottoposto ai test richiesti. Per questo i delegati hanno deciso che non fosse necessario inviare una lettera alla Mercedes.

Discorso diverso per il monegasco che avrebbe incontrato amici al di fuori della bolla Ferrari e potrebbe aver infranto le regole previste. Una leggerezza del 22enne del Principato che però non dovrebbe avere conseguenze in termini agonistici. Per questo la FIA ha inviato una lettera alla Rossa per sollecitare maggior rigore.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DELLA F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Charles Leclerc GP Austria F1 2020 Mondiale F1 2020 Valtteri Bottas

ultimo aggiornamento: 10-07-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sorteggio Europa League 2020: Inter sulla strada del Leverkusen, Roma potrebbe avere il Wolverhampton nei quarti di finale

Champions Cup: emergenza Covid, la finale non sarà a Marsiglia