Show Player

Baseball, Serie A1 2020: nella 3a giornata Bologna fa suo il primo big match con Parma, ok San Marino e Godo



Si è conclusa da poco la prima parte della terza giornata di Serie A1 di baseball, che ha proposto il big match tra Bologna e Parma. Andiamo a vedere quanto accaduto nei tre stadi di oggi, il Gianni Falchi di Bologna, il Comunale di Collecchio e l’Antonio Casadio di Godo.

La sfida tra Bologna e Parma è appannaggio della Fortitudo, che vince con un chiaro 5-0 riconfermando i rapporti di forza che si erano già visti nelle scorse due settimane. Lanciatore vincente è Matteo Bocchi, che mantiene imbattuta la formazione bolognese. Pronti via, e arrivano prima il doppio di Russo che spinge a casa Didder e poi il singolo di Dobboletta che provoca il 2-0 dello stesso Russo. Il 3-0 è opera della volata di sacrificio di Didder nel quinto inning, con Bertossi che va a segno; nel sesto, poi, arriva Astorri a piazzare il fuoricampo da due punti del definitivo 5-0.

Loading...
Loading...

Con Alex Maestri sul monte di lancio, San Marino si impone con un imperiale 9-0 su Collecchio, tanto per ribadire di voler dare grande battaglia. Tre punti per inning, nel primo, nel terzo e nel sesto: si comincia con il fuoricampo da 2 RBI di Avagnina e il singolo di Giovanni Garbella che spinge a casa Celli, si continua con quest’ultimo che spedisce una seconda palla oltre il campo per altri 2 RBI e Caseres che raggiunge casa base su lancio pazzo, infine Avagnina trova il doppio del 7-0, poi due errori di Battioni mandano a segno sia lui che Celli.

Godo vince una combattuta prima sfida con Macerata, in cui si parte con il singolo di Splendiani, a basi piene, che manda a segno Moredo per il vantaggio ospite; rispondono i padroni di casa con Meriggi che manda a segnare Marco Servidei per l’1-1 e poi con il balk di Franciolla che consente a Bucchi di dare il 2-1 a Godo. Nel secondo inning di nuovo basi piene per Macerata, che sfrutta la situazione con il singolo al centro di Carrera che regala 2 RBI per il 2-3. Alla quinta ripresa Servidei si fa decisivo, prima con il singolo del 3-3 firmato Tabesini e poi con l’avanzamento in terza su lancio pazzo e successiva corsa a casa per il 4-3 su errore difensivo.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASEBALL

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIBS / PhotoBass

Loading...

Lascia un commento

scroll to top