Baseball, Serie A1 2020, 2a giornata: San Marino batte Parma, mercoledì vincente per Bologna e Collecchio

Si sono giocate poco fa le prime tre partite della seconda giornata di Serie A1. Ed è un secondo turno che ha visto in campo il big match, quello tra San Marino e Parma, ma anche la Fortitudo Bologna contro Macerata e un molto interessante Collecchio-Godo.

La sfida della serata è netto appannaggio di San Marino (3-0), che nel terzo e quinto inning riesce a prendersi un successo che sa di importante, benché il momento del campionato sia ancora iniziale. Due singoli in pochi istanti, nel terzo inning, di Celli e Reginato, e un terzo di Giovanni Garbella nel quinto sono i fattori decisivi per la formazione sammarinese. Il ParmaClima, contro Alex Maestri prima e Kourtis poi, non riesce a combinare praticamente nulla di particolarmente significativo.

Netto, invece, il successo della Fortitudo Bologna contro Macerata: un 7-1 in cui, però, all’inizio l’Hotsand crea qualche problemino ai Campioni d’Italia, giocando un ottimo primo inning, coronato dalla volata di sacrificio di Carrera che spinge a casa Moredo. Nella ripresa successiva Splendiani arriva in seconda, ma da lì comincia a giocare la Fortitudo: l’1-1 è di Bertossi, poi arrivano nella terza il singolo da 2 RBI di Loardi e nella quarta il fuoricampo al centro da altri 2 RBI di Dobboletta. Nella sesta un errore di Alessandro Morresi porta gli ultimi due punti dritti sul tabellone bolognese.

Molto combattuta, invece, la sfida tra Collecchio e Godo, con i padroni di casa che riescono a portare a casa la vittoria soltanto in un accesissimo finale. Va subito in vantaggio la squadra di casa, con Battioni che ruba la terza base e poi sfrutta un errore di Sabbatani per l’1-0. Nel quinto inning Marco Servidei potrebbe arrivare a pareggiare, trovandosi in terza base su lancio pazzo, ma non ce la fa. Anche Mantovani, sul fronte di casa, arriva in terza, senza però andare oltre. Chi ci riesce, e trova l’1-1, è Meriggi, che avanza in terza su lancio pazzo e su errore di Catalano pareggia. La gioia dura poco: Alfieri trova un gran triplo, e poco dopo va a siglare la vittoria per 2-1.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASEBALL

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIBS / PhotoBass

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Serie A, risultati e gol 15 luglio in DIRETTA: la Juve sbatte sul Sassuolo. Lazio bloccata dall’Udinese, la Fiorentina blinda la salvezza, Roma ok. Pagelle e highlights

NASCAR Cup Series, Chase Elliott vince l’All-Star Race 2020!