Show Player

Triathlon, la tappa di Arzachena della World Cup si disputerà il 10 ottobre, ricollocata anche la WTS di Montreal



Dopo tanta attesa è arrivata l’ufficialità: la World Cup Arzachena 2020, l’unica tappa di Coppa del Mondo italiana di triathlon, è stata confermata in Sardegna dopo 4 edizioni disputate a Cagliari. La prova è stata ricollocata nel calendario internazionale dopo che la pandemia di Covid-19 aveva sospeso ogni attività, e si disputerà il prossimo 10 ottobre. Sarà Cannigione la località che ospiterà l’unica prova in territorio italico del circuito mondiale che si svolgerà su distanza sprint.

“Per i motivi ben noti a tutti, c’è stata la necessità di riposizionare la World Cup di Arzachena – spiega al sito della FITRI, Luigi Bianchi, presidente della Federazione Italiana Triathlon – la scelta è ricaduta sul 10 ottobre per avere un lasso di tempo sufficiente per garantire un’organizzazione impeccabile e sicura da tutti i punti di vista. Siamo molto contenti di aver mantenuto questa tappa del calendario internazionale, un importante segnale di continuità che introduce anche un aspetto di novità, visto che approderemo per la prima volta in uno dei punti più spettacolari dell’Isola. Aspettiamo con ansia questa data e confido in una buona partecipazione da parte degli atleti che indubbiamente avranno tanta voglia di gareggiare e di mettersi alla prova dopo un lungo stop forzato. La Coppa del Mondo di Arzachena anche se non assegnerà punti per il ranking olimpico, offrirà percorsi spettacolari e tecnici con scorci paesaggistici davvero unici: sarà un ottimo banco di prova per tutti i partecipanti. Devo ringraziare la Regione Sardegna e il Comune di Arzachena per il supporto e la volontà mostrata nel voler ripartire all’insegna dello Sport oltre al Comitato Organizzatore dell’evento che ha continuato a svolgere un grande lavoro con immutata motivazione”.

Loading...
Loading...

Il Comitato esecutivo mondiale del triathlon, contemporaneamente, ha approvato anche la nuova data per l’evento di Montreal del 2020, che sarà ora ospitato, se tutte le condizioni saranno soddisfatte alla fine di luglio, nel fine settimana del 3-4 ottobre. L’evento includerà anche la Montreal World Paratriathlon Series, nello stesso fine settimana. Il WTS di Montreal era originariamente previsto per il 28 giugno, ma gli organizzatori hanno deciso di posticipare l’evento a causa dell’epidemia di COVID-19.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TRIATHLON

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top