Triathlon, World Cup Valencia 2020: vince ancora Vincent Luis, nono Gianluca Pozzatti

A poco più di due mesi dall’unica tappa delle World Series rimasta in calendario e dai Mondiali di staffetta mista, il triathlon chiude la stagione internazionale 2020 con una tappa della World Cup, la terza dopo la ripartenza: dopo le prove di Karlovy Vary in Repubblica Ceca, ed Arzachena, in Sardegna, il circuito infatti oggi, sabato 7 novembre, ha fatto tappa a Valencia, in Spagna, per una prova sprint.

Vittoria per il francese Vincent Luis, due volte campione del mondo ed alla quarta vittoria stagionale, il quale si impone in 50’22”, andando a precedere il britannico Alistair Brownlee, per due volte campione olimpico, secondo a 3″, ed il belga Jelle Geens, terzo ad 11″. Si ferma ai piedi del podio l’altro transalpino Pierre Le Corre, quarto a 15″. In Spagna buona prestazione degli azzurri: è nono Gianluca Pozzatti, staccato di 33″, mentre si classifica 19° Alessandro Fabian, attardato di 2’08”, infine è 25° Delian Stateff, che paga 2’25” all’arrivo.

Risultati sprint maschile
1 Vincent Luis 1989 FRA 1 00:50:22
2 Alistair Brownlee 1988 GBR 26 00:50:25
3 Jelle Geens 1993 BEL 6 00:50:33
4 Pierre Le Corre 1990 FRA 7 00:50:37
5 Antonio Serrat Seoane 1995 ESP 8 00:50:45
6 Shachar Sagiv 1994 ISR 14 00:50:47
7 Gustav Iden 1996 NOR 2 00:50:48
8 Roberto Sanchez Mantecon 1996 ESP 22 00:50:49
9 Gianluca Pozzatti 1993 ITA 32 00:50:55 
10 Manoel Messias 1996 BRA 11 00:51:10
19 Alessandro Fabian 1988 ITA 12 00:52:30
25 Delian Stateff 1994 ITA 28 00:52:47 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio a 5, Serie A 2020-2021: Acqua&Sapone in vetta a punteggio pieno, pari tra Pesaro e Matera

Vuelta a España 2020, le pagelle della diciassettesima tappa: Gaudu da dieci. Carapaz merita un applauso, ma Roglic è un leone