Show Player

Tour de France 2020: i partecipanti già sicuri. Parata di stelle: Froome, Bernal, Roglic, Pogacar, Dumoulin e tanti altri



È l’evento più atteso dell’anno a livello ciclistico. Tutta la stagione post Covid-19 ruota attorno al Tour de France. Al via in terra transalpina una parata di stelle mai vista: c’è tutto il meglio a livello mondiale. Andiamo a scoprire i partecipanti già sicuri per la Grande Boucle.

Uomini di classifica

Una lista interminabile. A partire dal Team INEOS che schiera un terzetto da paura formato da Egan Bernal, campione uscente, Geraint Thomas, vincitore del 2018, e Chris Froome, quattro volte sul gradino più alto del podio di Parigi. A sfidare lo squadrone britannico la Jumbo Visma, con l’accoppiata Primoz Roglic-Tom Dumoulin. In casa Colombia da tener d’occhio Nairo Quintana, Rigoberto Uran e Sergio Higuita. Altro spauracchio è lo sloveno Tadej Pogacar (UAE). Chi ha fatto classifica nel 2019 e può riprovarci è l’idolo di casa Julian Alaphilippe, con la Francia che spera anche in Romain Bardet e Thibaut Pinot. La Spagna invece si affida al veterano Alejandro Valverde, che farà da spalla in casa Movistar a Mikel Landa.

Loading...
Loading...

Velocisti

Anche qui tutto il meglio. Da Caleb Ewan (Lotto Soudal), passando per Sam Bennett (Deceuninck Quick-Step), il nostro campione d’Europa Elia Viviani (Cofidis), l’australiano Michael Matthews (Sunweb) e il pluri detentore della Maglia Verde Peter Sagan (Bora-hansgrohe).

Cacciatori di tappe

Spicca la maglia di campione del mondo del danese Mads Pedersen (Trek-Segafredo). C’è il detentore della Parigi-Roubaix, Philippe Gilbert, con il campione olimpico Greg Van Avermaet (CCC). Sempre in casa Belgio spazio a Tim Wellens e Tiesj Benoot.

Italiani

Per la classifica le due stelle sono Fabio Aru e Davide Formolo, campione tricolore in carica, entrambi in casa UAE Emirates. In montagna ci sarà anche il veterano Domenico Pozzovivo, reduce però da un brutto infortunio. Oltre al già citato Viviani, per le volate occhio a Matteo Trentin (CCC) e Giacomo Nizzolo (NTT).

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top