Rally, emessa la prima bozza di calendario del Mondiale 2021
Mentre siamo ancora in attesa della compilazione ufficiale del nuovo calendario del Mondiale 2020 (sarà rivelato entro la fine del mese di giugno) che, va ricordato, ha già disputato tre prove ad inizio anno, il Consiglio Mondiale del Motorsport ha ratificato la prima bozza del Mondiale Rally 2021. Per il momento prevede nove appuntamenti, sei dei quali erano già state confermati nel 2019.
Si partirà, come sempre, da Montecarlo, quindi toccherà a Finlandia e Portogallo prima della trasferta in Svezia. Quinto appuntamento in Kenya prima di Spagna e Italia che, quindi, vedrà confermato il Rally Italia Sardegna. La conclusione sarà dall’altra parte del mondo con Giappone e Australia che, come visto, tornerà dopo un anno di assenza.

La bozza del Mondiale Rally 2021

Monte Carlo Asfalto
Finlandia Terra
Portogallo Terra
Svezia Neve
Kenya Terra
Spagna Asfalto
Italia Terra
Giappone Asfalto
Australia Terra

 


alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Mondiale Rally 2020 Mondiale rally 2021

ultimo aggiornamento: 20-06-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bundesliga 2020, risultati penultima giornata: Bayern campione, lotta per 2 posti Champions League. Werder a rischio retrocessione

Atletica, Gianmarco Tamberi: “Ho saltato pensando a Zanardi, volevo fare 2.30 per onorarlo”