Show Player

Golf: Webb Simpson e Chase Koepka saltano il Travelers Championship 2020. Non hanno il coronavirus, ma non vogliono far danni



Anche Webb Simpson e Chase Koepka, fratello di Brooks, rinunciano a giocare il Travelers Championship 2020, terzo torneo del PGA Tour dalla ripresa dopo lo stop per pandemia di coronavirus. Sale, dunque, un conteggio di forfait che ammonta ora a cinque, dato che, oltre ai Koepka e al numero 5 del mondo, comprende Cameron Champ (l’americano è risultato positivo al Covid-19) e il nordirlandese Graeme McDowell (il cui caddie Ken Comboy ha contratto il virus).

In particolare, la scelta di Chase Koepka è motivata dal fatto che non intende mettere in pericolo altre persone, dopo che il fratello è stato a contatto con il proprio caddie, Ricky Elliott, positivo. Per quanto riguarda Simpson, invece, è un membro della sua famiglia ad aver contratto il coronavirus.

Loading...
Loading...

Si è espresso sulla vicenda anche il commissioner Jay Monahan, che ha spiegato: “Lavoriamo da marzo per sviluppare un piano di salute e sicurezza che possa mitigare i rischi anche se sapevamo che sarebbe stato impossibile eliminarli completamente. Stiamo apportando diversi adeguamenti e continueremo a rafforzare tutti i protocolli“.

Webb Simpson, soltanto la scorsa settimana, aveva conseguito una bella vittoria, conquistando l’RBC Heritage al termine di una battaglia oltremodo prolungata dalla pioggia, che ha fatto finire il quarto ed ultimo giro al calar del sole, quando in genere il gioco, se non viene interrotto, ci va molto vicino.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL GOLF

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top