Show Player

F1, Mondiale con due GP d’Italia? Il sogno del Mugello, l’ipotesi di un bis a Monza: tutti gli scenari



Il Mondiale F1 2020 dovrebbe scattare nel weekend del 3-5 luglio col GP d’Austria, ormai si attende soltanto l’ufficialità da parte di FIA e Liberty Media che dovrebbero diramare a breve il calendario definitivo della prima parte di stagione: si parla di otto appuntamenti dal 5 luglio al 6 settembre, data in cui si dovrebbe correre il GP d’Italia a Monza. La grande novità delle ultime ore, però, riguarda la possibilità di avere una doppia gara in Italia come accadrà anche in Austria e in Gran Bretagna. A differenza di Spielberg e di Silverstone, però, nel nostro Paese non andrebbe in scena una corsa doppia sullo stesso circuito ma si cambierebbe tracciato e si andrebbe al Mugello!

Questa occasione si potrebbe palesare nel caso in cui, come appare sempre più probabile, non si riesca a correre a Baku, Sochi e Singapore visto che la situazione della pandemia al di fuori dell’Europa non è attualmente delle migliori. L’ACI starebbe studiando la possibilità, il circuito toscano sarebbe ideale per un evento a porte chiuse visto che è totalmente al di fuori di un tessuto cittadino mentre il discorso sarebbe più complicato per Imola. Il desiderio è quello di evitare troppe ripetizioni nello stesso impianto perché il rischio di avere due gare identiche col medesimo risultato sarebbe molto elevata (è quello che si teme per Austria e Gran Bretagna).

Loading...
Loading...

Resta da capire se il Mugello può essere davvero adatto a una gara di F1 e che eventuali modifiche saranno necessarie mentre una gara-bis a Monza genererebbe meno difficoltà. L’Italia potrebbe però avere due Gran Premi di Formula Uno nello stesso anno e, in un periodo di grandissima crisi come quello attuale, può essere soltanto un bene.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI F1

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Loading...

Lascia un commento

scroll to top