Show Player

F1, GP Baku virtuale 2020: George Russell vince e va in testa alla generale davanti a Leclerc, oggi solo 14°



George Russell si conferma uno dei piloti più in palla del momento al simulatore con il videogioco F1 2019 e si aggiudica il Gran Premio virtuale dell’Azerbaigian, volando inoltre al comando della classifica generale del campionato con una gara ancora da disputare prima del ritorno vero e proprio in pista in programma il 5 luglio al Red Bull Ring di Zeltweg. Il giovane britannico della Williams si è reso protagonista di una prestazione perfetta, prendendosi la leadership in partenza e conservandola fino al traguardo con un passo superiore al resto della concorrenza sul tracciato cittadino di Baku.

Tra i muri del complesso circuito azero hanno completato il podio la Red Bull del thailandese Alexander Albon, sempre uno dei più veloci del lotto su questa piattaforma, e la Mercedes del sorprendente messicano Esteban Gutierrez, finalmente tra i migliori dopo alcune prove deludenti. Giornata sottotono invece per il monegasco Charles Leclerc, solo decimo in qualifica e poi autore di una gara molto difficile e compromessa subito da un doppio contatto e da una penalità che l’hanno relegato in 14ma piazza assoluta con la Ferrari. Il nativo del Principato ha così perso la prima posizione nella classifica piloti ad una tappa dal termine del campionato virtuale. Da registrare il buon esordio del portiere del Milan Gianluigi Donnarumma, ospite speciale odierno giunto 16° con l’AlphaTauri, mentre il britannico Lando Norris ha portato finalmente a casa un buon piazzamento in zona punti dopo le disavventure delle prime gare dovute a problemi di connessione.

Loading...
Loading...

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top