Show Player

F1, è ufficiale: Monza ospiterà il Gran Premio d’Italia fino almeno il 2025!



Mentre sono ore febbrili per la F1, che attende nella giornata di domani l’ufficializzazione del nuovo calendario del Mondiale 2020, per il nostro Paese intanto arriva una splendida notizia. Monza, infatti, ospiterà il Gran Premio d’Italia almeno fino alla stagione 2025. La conferma arriva direttamente dalle parole del sindaco della cittadina brianzola, Dario Allevi che, nel corso del consueto aggiornamento quotidiano sull’andamento della pandemia sulla sua pagina Facebook, ha annunciato di avere ricevuto la tanto attesa telefonata di Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’ACI (Automobile Club Italia) nella quale sono arrivate le conferme che il Gran Premio d’Italia si terrà fino al 2025 sull’Autodromo Nazionale che, nel 2022, compirà i 100 anni.

Tornando al presente, la gara di questa stagione, come ampiamente noto, si disputerà nel fine settimana del 6 settembre, purtroppo a porte chiuse per colpa dell’emergenza sanitaria globale, ma il lavoro delle autorità italiane che è stato svolto di pari passo, ha permesso già da ora di allungare il contratto dell’autodromo più veloce del calendario dal 2024 fino “almeno al 2025” come ha spiegato Allevi.

Loading...
Loading...

Una notizia che non può che regalare un grande sorriso agli appassionati di F1 italiani e del mondo intero, vista la valenza della gara di Monza (che ha ospitato 69 delle 70 edizioni totali del Gran Premio d’Italia) che fa il paio con le indiscrezioni uscite in giornata su una possibile doppia gara nei nostri confini nel corso di questo 2020. Sarà gara bis a Monza? Toccherà invece al circuito del Mugello? Lo scopriremo solamente domani. Per il momento teniamoci stretta questa importantissima notizia che permetterà alla massima categoria del motorsport di vedere i propri bolidi sfrecciare ancora a lungo tra Parabolica, Variante Ascari e Variante della Roggia. Uno di quegli scenari che non possono mancare nel Mondiale di F1.

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top