Show Player

Basket, mercato Serie A 2020-2021: gli acquisti già ufficializzati e le trattative in corso. Olimpia Milano scatenata, rispondono le rivali



Qualcuno ha già completato, o quasi, il mercato, qualcun altro lo ha invece appena avviato, qualcun altro ancora deve salvarsi da ben peggiori situazioni. Il mercato di Serie A 2020-2021 ha finora avuto due grandi protagoniste: Olimpia Milano e Virtus Bologna. Andiamo a vedere con precisione le manovre che stanno iniziando a infittirsi nei pressi del massimo campionato.

Per quel che riguarda i nuovi giocatori, si fa riferimento alla serie e/o Coppa europea in cui la squadra di provenienza militava l’anno precedente. I partenti, invece, vengono indicati nella serie e/o Coppa europea in cui la formazione in questione sarà presente. In blu i giocatori italiani per nascita, cittadinanza o formazione cestistica. Le informazioni qui riportate sono da riferirsi fino alle ore 17:00 di oggi. L’ordine qui seguito è quello della classifica del campionato al momento dell’interruzione per la pandemia di coronavirus.

Loading...
Loading...

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA
Della squadra della stagione che si stava prospettando sotto un’ottima luce rimane praticamente tutto il blocco importante, con Milos Teodosic che entra nel suo secondo anno dell’accordo triennale. Le V nere si sono mosse in particolare sul mercato italiano, prelevando Amar Alibegovic (di formazione) da Roma, Amedeo Tessitori da Treviso e Awudu Abass da Brescia. Nei giorni scorsi si è vociferato del sogno De Colo, ma le ultime notizie portano a Jaleen Smith (Ludwigsburg, BBL tedesca) nello spot di guardia. In uscita David Cournooh e Filippo Baldi Rossi, che sarebbe diretto a Sassari.
Confermati
: Milos Teodosic, Stefan Markovic, Kyle Weems, Vince Hunter, Julian Gamble, Alessandro Pajola, Giampaolo Ricci
Nuovi: Awudu Abass (da Brescia, A/EuroCup), Amedeo Tessitori (da Treviso, A), Amar Alibegovic (dalla Virtus Roma, A)
Partenti:
Allenatore: Sasha Djordjevic (confermato)

DINAMO BANCO DI SARDEGNA SASSARI
Dopo lo spavento Pozzecco rientrato (in verità un caso che non aveva ragion d’essere), si stanno mettendo di nuovo in chiaro le cose per gli obiettivi puntati dal Banco. Appare in dirittura d’arrivo la (complicata) trattativa con Vasa Pusica, e anche l’ala-centro Justin Tillman sembra in arrivo. Già ufficialmente in terra sarda Jason Burnell. Tante le altre trattative tuttora aperte per il club, che intende sostituire Dyshawn Pierre, il quale volerà verso altri (e alti) palcoscenici, e Dwayne Evans, andato ad accasarsi nella stessa squadra giapponese di un altro ex Dinamo, Jack Cooley. 
Confermati
: Marco Spissu, Giacomo Devecchi, Stefano Gentile, Michele Vitali, Lorenzo Bucarelli
Nuovi: Jason Burnell (da Cantù, A)
Partenti: Dwayne Evans (Okinawa)
Allenatore: Gianmarco Pozzecco (confermato)

GERMANI BASKET BRESCIA
La più recente delle notizie porta direttamente all’approdo in terra bresciana di Kenny Chery, destinatario dello spot di play titolare. Per il resto, con Vincenzo Esposito saldo al timone, c’è da ricostruire una Germani priva di Awudu Abass. Confermati, per contratto, Brian Sacchetti, Luca Vitali, Tyler Cain e Tommaso Guariglia. Interessante l’approdo di Tyler Kalinoski, guardia classe ’92 con buoni numeri a Bandirma. Fonti vicine alla società danno in dirittura d’arrivo l’accordo per il ruolo di main sponsor del Gruppo Arcese.
Confermati
: Brian Sacchetti, Luca Vitali, Tyler Cain, Tommaso Guariglia
Nuovi: Tyler Kalinoski (dal Teksut Bandirma, Super Ligi/Champions League)
Partenti: Awudu Abass (alla Virtus Bologna, A/EuroCup)
Allenatore: Vincenzo Esposito (confermato)

OLIMPIA A|X ARMANI EXCHANGE MILANO
Milano non molla la presa sui grandi nomi del panorama cestistico europeo: finora il colpo più importante è stato quello di Kyle Hines, pronto a rafforzare una batteria di lunghi già di primo piano. Rimane viva l’attesa per il destino di Gigi Datome, dalle cui scelte dipenderanno i piani per le ultime mosse. Non ancora ufficializzato Shavon Shields, al momento impegnato nel torneo finale di Liga ACB. A titolo ufficiale c’è anche il rinnovo di Giordano Bortolani fino al 2025, ma appare probabile che possa essere girato in prestito.
Confermati
: Arturas Gudaitis, Jeff Brooks, Kaleb Tarczewski, Michael Roll, Sergio Rodriguez, Vladimir Micov, Andrea Cinciarini, Riccardo Moraschini, Paul Biligha
Nuovi: Davide Moretti (da Texas Tech, NCAA Div. I), Kyle Hines (dal CSKA Mosca, VTB/Eurolega), Malcolm Delaney (dal Barcellona, ACB/Eurolega), Kevin Punter (dalla Stella Rossa, ABA Liga/Eurolega), Giordano Bortolani (da Biella, A2 Ovest, fine prestito)
Partenti: Christian Burns, Nemanja Nedovic, Amedeo Della Valle, Luis Scola, Keifer Sykes
Allenatore: Ettore Messina (confermato)

HAPPY CASA NEW BASKET BRINDISI
In casa Brindisi per il momento non ci sono stati ampi movimenti; alcuni giorni fa il presidente Nando Marino ha confermato che, nel progetto tecnico, oltre a Darius Thompson e Raphael Gaspardo ci dovrebbero essere tre ulteriori conferme. Manca soltanto l’annuncio per Riccardo Visconti, ma il nodo più importante da chiarire è quello del playmaker, ora che Adrian Banks si è trasferito alla Fortitudo Bologna.
Confermati
: Darius Thompson, Raphael Gaspardo
Nuovi:
Partenti: Adrian Banks (Fortitudo Bologna, A/Champions League)
Allenatore: Frank Vitucci (confermato)

VANOLI CREMONA
Alla Vanoli, fondamentalmente, non è rimasto più nessuno, perché i contratti in essere sono stati liberati praticamente in blocco (tranne quelli di Akele e Palmi, che però rimangono in uscita) e si sta tentando di salvare la situazione in termini societari per poter giocare l’A: il termine è quello del 31 luglio. Fino a quando non ci sarà più chiarezza sul destino di Cremona, parlare di qualcosa che sia anche solo vagamente attinente all’argomento mercato non ha senso.
Confermati
:
Nuovi:
Partenti: Niccolò De Vico (a Varese, A), Josip Sobin (BM Slam Stal, PLK, prima lega polacca), Michele Ruzzier
Allenatore:

UMANA REYER VENEZIA
Filosofia ormai solita per la Reyer: conferma di quasi tutto il roster, con qualche piccolo ritocco qui e là. Arrivano così le permanenze di gran parte del blocco dello scudetto 2018-2019, non ultima quella di Mitchell Watt. Sarebbe ormai cosa fatta l’accordo con Isaac Fotu, del quale mancherebbe soltanto l’annuncio. Confermato anche lo staff tecnico, a partire dall’ormai inamovibile Walter De Raffaele.
Confermati
: Julyan Stone, Mitchell Watt, Stefano Tonut, Andrea De Nicolao, Bruno Cerella, Austin Daye, Valerio Mazzola, Michael Bramos
Nuovi:
Partenti: Ike Udanoh (a Trieste, A), Francesco Pellegrino, Ariel Filloy, Andrew Goudelock
Allenatore: Walter De Raffaele (confermato)

FORTITUDO BOLOGNA
Ambizioni d’Europa per la Effe, che proprio per questo ha deciso di muoversi sul mercato. Il più importante degli arrivi è quello di Adrian Banks, in uscita da Brindisi e forse alla sua ultima stagione, ma anche l’ingresso di Leonardo Totè, molto migliorato a Pesaro, può diventare importante. Gherardo Sabatini assicura profondità alla panchina, tornando in biancoblu dopo sei anni. Il vero rumore, però, lo fa l’arrivo in panchina di Meo Sacchetti, il coach della Nazionale. Per il resto tantissimi nomi che circolano, in attesa di capire quali saranno quelli reali. Daniele Cinciarini sembra prossimo a scendere in A2, a Ravenna, mentre per gli altri italiani e stranieri è tutto ancora da svelare.
Confermati
: Matteo Fantinelli, Pietro Aradori
Nuovi: Adrian Banks (da Brindisi, A/Champions League), Gherardo Sabatini (dall’Urania Milano, A2 Est), Leonardo Totè (da Pesaro, A)
Partenti: Daniele Cinciarini
Allenatore: Meo Sacchetti (nuovo, da Cremona, A)

AQUILA BASKET DOLOMITI ENERGIA TRENTO
Il progetto tecnico dell’Aquila Basket, di fatto, continua a cambiare di ora in ora, a seguito dell’ammissione in EuroCup causata dal ritiro di Francoforte. Il nodo principale è quello di Alessandro Gentile, che sembrava certo dell’addio senza Europa e che, invece, con la vetrina continentale potrebbe anche rimanere: la prossima settimana sono previsti aggiornamenti. Certa la permanenza di Mezzanotte, Pascolo, Lechthaler e Forray, per il resto si lavora per la costruzione della squadra per il secondo anno affidata a Nicola Brienza.
Confermati
: Andrea Mezzanotte, Davide Pascolo, Luca Lechthaler, Toto Forray
Nuovi:
Partenti: Justin Knox (Wonju DB Promy, Corea del Sud), Alessandro Voltolini (UCC Piacenza, A2 Est)
Allenatore: Nicola Brienza (confermato)

OPENJOBMETIS VARESE
30% in meno sul budget per la nuova stagione di Varese: da questa premessa bisogna partire per immaginare l’annata 2020-2021 dell’Openjobmetis, che avrà ancora Attilio Caja al ponte di comando in panchina. Josh Mayo è sceso a rinfocolare le ambizioni di Napoli in A2, mentre Jeremy Simmons si è trasferito al Tofas Bursa. Liberato anche Nicola Natali. Tre le novità: Giovanni De Nicolao, Arturs Strautins e il più recente Niccolò De Vico. Attualmente in corso la trattativa per il rinnovo di Matteo Tambone, mentre non sono ancora ufficiali, ma certi o quasi, gli accordi con Denzel Andersson e Jason Rich. Si cerca anche di rifirmare Toney Douglas. E poi c’è Luis Scola sullo sfondo…
Confermati
: Giancarlo Ferrero
Nuovi: Niccolò De Vico (da Cremona, A), Giovanni De Nicolao (da Agrigento, A2 Ovest), Arturs Strautins (da Udine, A2 Est)
Partenti: Josh Mayo (a Napoli, A2 Ovest), Nicola Natali
Allenatore: Attilio Caja (confermato)

S.BERNARDO-CINELANDIA CANTU’
Si riparte dal blocco italiano, con la valorizzazione di Gabriele Procida, la voglia di affermazione definitiva di Andrea Pecchia, il ruolo di capitano di Andrea La Torre. Il primo arrivo è quello di Donte Thomas, ala con un’ultima stagione passata a Groningen. Partito il miglior stoppatore della stagione, Kevarrius Hayes, diretto all’ASVEL, in Eurolega. Preoccupa, però, la situazione palasport: con il Pianella attualmente chiuso, il PalaDesio ha bisogno di una buona dose di rifacimento, e il bando è andato deserto.
Confermati
: Andrea La Torre, Andrea Pecchia, Gabriele Procida, Alessandro Simioni, Biram Barapapè
Nuovi: Donte Thomas (dal Donar Groningen, Eredivisie/Champions League)
Partenti: Kevarrius Hayes (all’ASVEL Villeurbanne, Pro A/Eurolega)
Allenatore: Cesare Pancotto (confermato)

GRISSIN BON REGGIO EMILIA
Le vere novità sono quelle dell’assetto societario, con Alessandro Dalla Salda al ponte di comando dopo una trattativa mirata a garantire un futuro alla Pallacanestro Reggiana. Dopo un solo anno finisce il sodalizio con Maurizio Buscaglia: approda in panchina Antimo Martino, che curiosamente tornerà ad allenare a Bologna, poiché la squadra si trasferirà per una stagione all’Unipol Arena. Il trait d’union tra la vecchia e nuova Reggio Emilia è Leonardo Candi, mentre tutt’intorno c’è un turbinio di nomi.
Confermati
: Leonardo Candi, Alessandro Cipolla, Mohamet Diouf
Nuovi:
Partenti: Reggie Upshaw (al Maccabi Haifa, Ligat Ha’al israeliana), David Vojvoda (all’Alba Fehervar, NB I/A ungherese), Josh Owens (Bahcesehir, Super Ligi)
Allenatore: Antimo Martino (nuovo, dalla Fortitudo Bologna, A)

DE’ LONGHI TREVISO
Mercato interessante, quello della società guidata da Paolo Vazzoler. Nonostante l’uscita di Amedeo Tessitori e Isaac Fotu e le frizioni insanabili con Davide Alviti, è arrivata la schiarita con David Logan dopo la partenza non autorizzata all’inizio della fase acuta della pandemia di coronavirus. C’è una chiara logica negli acquisti: pescare buoni elementi dall’A2, cosa che si faceva spesso in passato, ma ultimamente un po’ meno. I nomi: Jeffrey Carroll, uomo da quasi 18 di media a Bergamo, Giovanni Vildera (ultimi 18 mesi a Rieti) e Christian Mekowulu (ex Orzinuovi). La guardia titolare c’è e anche i centri sono già sistemati per la squadra di coach Max Menetti.
Confermati
: Matteo Chillo, David Logan, Matteo Imbrò
Nuovi: Jeffrey Carroll (da Bergamo, A2 Ovest), Giovanni Vildera (da Rieti, A2 Ovest), Christian Mekowulu (da Orzinuovi, A2 Est)
Partenti: Amedeo Tessitori (alla Virtus Bologna, A/EuroCup), Isaac Fotu, Aleksej Nikolic (al Partizan Belgrado, ABA Liga/EuroCup, fine prestito), Ivan Almeida (Ironi Nahariya, Ligat Ha’al israeliana), Lorenzo Uglietti, Davide Alviti
Allenatore: Max Menetti (confermato)

VIRTUS ROMA
Situazione ad oggi complicata per il club capitolino, che non sta pensando tanto alle questioni di campo quanto a quelle esterne: c’è un cambio di proprietà che dev’essere formalizzato entro il 31 luglio per poter partecipare alla Serie A. In questo senso Claudio Toti, dal pochissimo che emerge, sta lavorando in maniera alacre per garantire un futuro alla società, che ha in mano i contratti di Tommaso Baldasso (altri due anni) e Roberto Rullo (1+1). Chiaramente incerto anche il destino di coach Piero Bucchi.
Confermati
: Tommaso Baldasso, Roberto Rullo
Nuovi:
PartentiAmar Alibegovic (alla Virtus Bologna, A/EuroCup)
Allenatore:

PALLACANESTRO TRIESTE
Molto interessanti le scelte di Eugenio Dalmasson, il coach che da più tempo siede su una delle panchine di questa Serie A, dato che è al timone di Trieste da 10 anni, a partire dallo staff tecnico, con l’ingresso di Franco Ciani da assistente. Alle uscite di Cervi e Peric fanno da contraltare agli arrivi, interessanti, di Udanoh da Venezia e di Grazulis da Tortona, dove ha viaggiato a quasi 17 punti di media nel girone Ovest di A2. Al momento sono tre i giocatori che restano nel roster, mentre per altri, ove possibile, c’è da attendere.
Confermati
: Matteo Da Ros, Juan Manuel Fernandez, Andrea Coronica
Nuovi: Ike Udanoh (da Venezia, A/EuroCup), Andrejs Grazulis (da Tortona, A2 Ovest)
Partenti: Riccardo Cervi, Hrvoje Peric
Allenatore: Eugenio Dalmasson (confermato)

CARPEGNA PROSCIUTTO VICTORIA LIBERTAS PESARO
Sciolte le riserve circa la disputa o meno della Serie A, in modo peraltro positivo, la prima questione della quale si è occupata il club marchigiano è quella riguardante l’allenatore. E il nome è di quelli altisonanti: Jasmin Repesa ha accettato l’offerta della Vuelle. A questo punto, partirà anche il mercato, che era necessariamente dipendente dalla scelta del coach.
Confermati
:
Nuovi:
Partenti: Leonardo Totè (alla Fortitudo Bologna (A/Champions League)
Allenatore: Jasmin Repesa (nuovo, libero)

REALE MUTUA TORINO
La società piemontese deve ancora fare un passo per definirsi veramente in Serie A: effettuare il cambio di proprietà, che Stefano Sardara ha già preannunciato, al fine di poter competere nel massimo campionato. Per il resto, buona parte del roster dovrebbe mantenersi equivalente a quello dell’A2 in termini di italiani, mentre il discorso stranieri è completamente da verificare, a parte la certa conferma di Kruize Pinkins.
Confermati: Alessandro Cappelletti, Kruize Pinkins, Mirza Alibegovic, Ousmane Diop, Luca Campani, Daniele Toscano
Nuovi:
Partenti:
Allenatore: Demis Cavina (confermato)

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top