Volley, SuperLega 2020-2021 a 13 squadre con due retrocessioni. Si tornerà a 12 formazioni l’anno successivo


La SuperLega 2020-2021 prevede la partecipazione di 13 squadre. Il massimo campionato italiano di volley maschile tornerà protagonista a partire da settembre (le date sono ancora da definire) dopo la sospensione a causa della pandemia, sarà ancora un torneo con un numero dispari di compagini e ci saranno due retrocessioni. Alla Serie A2 parteciperanno 12 compagini che lotteranno per una sola promozione, in modo che la SuperLega possa così tornare a 12 squadre a partire dal 2021-2022.

Sono queste le decisioni principali adottate dal Consiglio di Lega, presieduto per la prima volta da Massimo Righi. La Supercoppa Italiana sarà l’evento di apertura della prossima annata, per il momento fissato per l’ultima settimana di agosto. Proprio in vista della ripresa delle sedute in palestra, la Lega ha chiesto alla Federazione di farsi parte diligente per anticipare la concessione dei visti per i giocatori extracomunitari. La disponibilità dei visti da metà giugno, anche se l’inizio dei tesseramenti è fissato al 1° luglio, consentirebbe l’arrivo in Italia dei giocatori per la partecipazione agli allenamenti.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Loris Cerquiglini

Loading...

Lascia un commento

scroll to top