Show Player

Ciclismo, Dylan Groenewegen: “Corro solo per vincere. Non farò mai il gregario”



Il ciclismo è pronto a ripartire. Ancora però è tempo di allenamenti per i corridori che attendono il momento giusto per ricominciare la stagione, bloccata improvvisamente dalla pandemia. Uno dei più attesi, a livello di volate, è l’olandese Dylan Groenewegen che nelle ultime due stagioni si è issato al top tra i velocisti. L’atleta della Jumbo-Visma ha concesso un’intervista oggi ad Het Parool.

Tanta ambizione per lui, che punta solo al successo: “Ho cominciato come vincente e sarò sempre un vincente. Se non riuscirò più a vincere, non mi divertirò più. Non potrò mai essere un gregario, il mio onore è troppo grande. Non mi vedrai mai fare uno sprint per un compagno di squadra. La mia carriera finirà. Trovo doloroso vedere alcuni corridori con un enorme palmares finire ai margini del gruppo. Davvero io non lo vorrò. Come gregario sei già soddisfatto in anticipo di non vincere ed io non conosco questo stato d’animo”.

Loading...
Loading...

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top