Show Player

Chi sono i ciclisti più pagati e quanto guadagnano? Tutti gli stipendi: Sagan il più ricco, Fabio Aru batte Nibali! Froome da podio



Peter Sagan è il ciclista più pagato al mondo! Il tre volte Campione del Mondo percepisce infatti cinque milioni di euro a stagione come ha riportato un reportage redatto da L’Equipe. L’autorevole quotidiano francese si è concentrato sulla classifica dei ciclisti con lo stipendio più elevato e lo slovacco della Bora-hansgrohe si è rivelato il Paperon de’ Paperoni del gruppo. L’istrionico alfiere della formazione tedesca è riuscito a precedere il fantasmagorico terzetto del Teams Ineos, l’autentica corazzata britannica che domina le grandi corse a tappe.

Chris Froome, vincitore di quattro Tour de France, si ferma a 4,5 milioni di euro e ora vuole dare l’assalto alla quinta Grande Boucle della carriera anche se potrebbe lasciare la formazione proprio per l’evento in terra transalpina. Alle sue spalle si piazzano il connazionale Geraint Thomas (3,5 milioni) e il colombiano Egan Bernal (2,7 milioni per il vincitore del Tour de France 2019). A sorprendere è la quinta posizione, occupata da Fabio Aru: il sardo percepisce 2,6 milioni di euro dalla UAE Emirates, il Cavaliere dei Quattro Mori è reduce da due stagioni sottotono ma è riuscito a conservare il suo lauto ingaggio, risultando così il ciclista italiano più pagato al mondo.

Loading...
Loading...

Fabio Aru ha battuto in questo caso Vincenzo Nibali, il quale col passaggio alla Trek-Segafredo si è visto ridurre la busta paga rispetto ai tempi della Bahrain-Merida: 2,1 milioni di euro per lo Squalo che a ottobre inseguirà il terzo sigillo al Giro d’Italia. Il siciliano percepisce la stessa cifra dell’ecuadoriano Richard Carapaz (Team Ineos) e si è piazzato alle spalle di due specialisti delle corse di un giorno ovvero il polacco Michal Kwiatkowski (2,5 milioni alla Ineos) e il francese Julian Alaphilippe (2,3 milioni alla Deceuninck-QuickStep) oltre che dell’infinito Alejandro Valverde (2,2 milioni alla Movistar).

Il podio degli italiani più pagati è completato da Elia Viviani, Campione Olimpico nell’omnium che col passaggio alla Cofidis si è assicurato un buon assegno da 1,9 milioni di euro come il colombiano Nairo Quintana (Arkéa-Samsic). Altri due big delle corse a tappe sono i colossi della Jumbo-Visma: 2 milioni per Primoz Roglic e 1,8 milioni per Tom Dumoulin. Bisogna precisare che si tratta di contratti siglati prima della pandemia, alcune cose potrebbero cambiare vista la crisi economica di questo periodo. Di seguito la classifica dei ciclisti più pagati al mondo.

CLASSIFICA CICLISTI PIÙ PAGATI AL MONDO: TUTTI GLI STIPENDI DEI BIG

  1. Peter Sagan (Bora-hansgrohe): 5 Milioni
  2. Chris Froome (Ineos): 4,5 Milioni
  3. Geraint Thomas (Ineos): 3,5 Milioni
  4. Egan Bernal (Ineos): 2,7 Milioni
  5. Fabio Aru (UAE Team Emirates): 2,6 Milioni
  6. Michal Kwiatkowski (Ineos): 2,5 Milioni
  7. Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep): 2,3 Milioni
  8. Alejandro Valverde (Movistar): 2,2 Milioni
  9. Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo): 2,1 Milioni
    Richard Carapaz (Ineos): 2,1 Milioni
  10. Thibaut Pinot (Groupama-FDJ): 2 Milioni
    Primoz Roglic (Jumbo-Visma): 2 Milioni
  11. Nairo Quintana (Arkéa-Samsic): 1,9 Milioni
    Elia Viviani (Cofidis): 1,9 Milioni
  12. Tom Dumoulin (Jumbo-Visma): 1,8 Milioni
    Fernando Gaviria (UAE Team Emirates): 1,8 Milioni
  13. Romain Bardet (Ag2r La Mondiale): 1,7 Milioni
  14. Greg Van Avermaet (CCC): 1,6 Milioni
  15. Miguel Angel Lopez (Astana): 1,5 Milioni

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top