Show Player

Basket, le squadre italiane ammesse alle Coppe Europee 2020-2021: Milano in Eurolega, sei team in campo



L’Assemblea della Lega Basket Serie A ha definito quali squadre italiane parteciperanno alle Coppe Europee 2020-2021, si è tenuta in considerazione la classifica del campionato al momento della sospensione dovuta alla pandemia. Milano giocherà in Eurolega in virtù di una licenza pluriennale (i meneghini cercheranno l’accesso ai playoff, mai arrivati da quando è entrata in vigore la nuova formula), la Virtus Bologna e Brescia militeranno invece in Eurocup, mentre Sassari, Fortitudo Bologna (al grande ritorno in Europa dopo 12 anni) e Brindisi si cimenteranno con la Champions League.

Bisogna però porre degli importanti distinguo. L’attuale edizione dell’Eurocup non è stata ancora cancellata e le fasi finali potrebbero andare in scena nei prossimi mesi se l’emergenza sanitaria lo permetterà, se Virtus Bologna e/o Venezia arrivassero in finale allora avranno il diritto di disputare la prossima Eurolega. Va inoltre precisato che i Campioni d’Italia potrebbero anche ottenere una wild card per l’Eurocup, la situazione è tutta in divenire. Di seguito il quadro delle squadre italiane che parteciperanno alle Coppe Europee 2020-2021 di basket.

Loading...
Loading...

SQUADRE ITALIANE NELLE COPPE EUROPEE 2020-2021 DI BASKET:

EUROLEGA: A|X Armani Exchange Milano (licenza pluriennale)

EUROCUP: Virtus Segafredo Bologna, Germani Basket Brescia

CHAMPIONS LEAGUE: Banco di Sardegna Sassari (licenza pluriennale), Pompea Fortitudo Bologna, Happy Casa Brindisi

 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top