Show Player

Basket: Eurolega ed EuroCup verso la chiusura definitiva della stagione 2019-2020 su proposta di Jordi Bertomeu



E ora, la fine è vicina. O almeno questo sembra trapelare dalle stanze segrete di Euroleague Basketball. Jordi Bertomeu, l’uomo che da vent’anni è al ponte di comando per quel che riguarda Eurolega ed EuroCup, avrebbe infatti proposto la cancellazione della stagione 2019-2020, come riportato da numerosissimi media attraverso l’Europa.

Solo nella giornata di sabato era emersa la totale contrarietà dei giocatori, in una conference call con lo stesso Bertomeu, alla ripresa della stagione. Ieri, invece, era stato paventato il favore di quattro club (Anadolu Efes, Real Madrid, Barcellona e Maccabi Tel Aviv) circa il ritorno in campo a luglio e l’opposizione di altri cinque (Olimpia Milano, Fenerbahce, Panathinaikos, Olympiacos e CSKA Mosca). Non era noto il parere di Zalgiris Kaunas e Baskonia, le altre due con licenza A.

Loading...
Loading...

In mattinata era stato diffuso dall’associazione giocatori, la ELPA, un comunicato con il quale veniva chiesta la sospensione delle competizioni, citando l’aumentato rischio di infortuni dovuto alla ripresa e, più in generale, la mancanza di condizione adeguata: molti esperti di medicina sportiva indicano in sei settimane il periodo adeguato per tornare nella forma necessaria. E, in questo caso, non ci sarebbero.

La conclusione anticipata dell’Eurolega, va ricordato, comporta automaticamente la fine anche dell’EuroCup, poiché gli 11 club dotati di licenza A in Eurolega, di fatto, votano anche per la seconda competizione. Per l’Italia, in termini sportivi, sono ancora coinvolte Olimpia Milano in Eurolega, Virtus Bologna e Reyer Venezia in EuroCup.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top