Show Player

Giro d’Italia virtuale 2020: il percorso e le 7 tappe. I partecipanti e come iscriversi



Il Giro d’Italia virtuale è realtà: da domani fino al 10 maggio, sette tappe all’insegna del grande spettacolo. Non si può correre per strada a causa dell’emergenza sanitaria, l’edizione reale della Corsa Rosa è rinviata a data da destinarsi (3-25 ottobre?) e allora spazio ai rulli in casa: i ciclisti si cimenteranno tra le mura domestiche, adottando le moderne tecnologie e confrontandosi in sette frazioni assolutamente da non perdere (appuntamento bisettimanale). RCS Sport ha organizzato questo evento, proponendo alcuni tratti di sette tappe dell’edizione reale del Giro d’Italia 2020 e il parterre è assolutamente di lusso con ben cinque squadre professioniste e la Nazionale Italiana. Potranno correre anche i semplici amatori, l’iscrizione è gratuita ma si possono fare delle donazioni su “Rete del Dono” per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

Le tappe si svolgono in questo modo: il primo giorno (ovvero sabato e mercoledì) corrono soltanto i professionisti, il secondo giorno (domenica e giovedì) pedalano le leggende/ex corridori, tutti i giorni possono partecipare i vari amatori e appassionati del pedale. Ci saranno Primoz Roglic, Jakob Fuglsang, Elia Viviani, Alberto Bettiol, Davide Formolo, Matteo Trentin, Sonny Colbreli, Diego Ulissi oltre a grandi ex del passato come Ivan Basso, Stefano Garzelli, Alessandro Ballan, Andrea Tafi, Claudio Chiappucci senza dimenticarsi delle donne tra cui spiccano le nostre Letizia Paternoster ed Elisa Longo Borghini oltre alle star straniere Lizzie Deignan ed Ellen Van Dijk. Le squadre pro’ che rispondono all’invito sono Astana, Bahrain-McLaren, Movistar, Jumbo-Visma, Bardiani-CSF tra gli uomini mentre tra le donne toccherà a Trek-Segafredo, Movistar, Astana.

Loading...
Loading...

Si parte con i 32 km finali della San Salvo-Tortoreto caratterizzati da diversi saliscendi, poi la micidiale parte centrale della Nove Colli con un dislivello di 980 metri e spazio all’ultimo giro della tappa di Udiene (550 metri di dislivello). Successivamente verranno proposti ben tre arrivi in salita (Madonna di Campiglio, Laghi di Cancano, Sestriere), conclusione con i 15,7 km della cronometro di Milano. Le classifiche saranno esclusivamente a squadre per quanto riguarda i professionisti, per gli amatori saranno invece individuali.

 

LE SETTE TAPPE DEL GIRO D’ITALIA VIRTUALE 2020:

Tappa 1 – da sabato 18 a martedì 21 aprile

SAN SALVO > TORTORETO – (da Controguerra ultimi 32,1 km – dislivello 480)

Tappa 2 – da mercoledì 22 a venerdì 24 aprile

CESENATICO > CESENATICO (9 COLLI) da Linaro a Sogliano al Rubicone – (32,7 km–dislivello 980)

Tappa 3 – da sabato 25 a martedì 28 aprile

UDINE > SAN DANIELE DEL FRIULI (1 giro del circuito finale) – (ultimi 26,9 km – dislivello 550)

Tappa 4 – da mercoledì 29 a venerdì 1° maggio

BASSANO DEL GRAPPA > MADONNA DI CAMPIGLIO – (da Villa Rendena ultimi 25,9 km – dislivello 930)

Tappa 5 – da sabato 2 a martedì 5 maggio

PINZOLO > LAGHI DI CANCANO (Parco Nazionale dello Stelvio) – (da Bocca del Braulio ultimi 30 km – dislivello 710)

Tappa 6 – da mercoledì 6 a venerdì 8 maggio

ALBA > SESTRIERE – (da Briancon ultimi 31,5 km – dislivello 1.180)

Tappa 7 – da sabato 9 e domenica 10 maggio

CERNUSCO SUL NAVIGLIO > MILANO, CRONOMETRO TISSOT (tappa completa 15,7 km – dislivello 30)

I PARTECIPANTI AL GIRO D’ITALIA VIRTUALE 2020:

Tra i professionisti spiccano: Primoz Roglic, Jakob Fuglsang, Elia Viviani, Alberto Bettiol, Davide Formolo, Matteo Trentin, Sonny Colbreli, Diego Ulissi

Tra le donne emergono: Letizia Paternoster ed Elisa Longo Borghini oltre alle star straniere Lizzie Deignan ed Ellen Van Dijk

Tra le leggende/ex corridori: Ivan Basso, Stefano Garzelli, Alessandro Ballan, Andrea Tafi, Claudio Chiappucci

Le squadre professionisti che partecipano: Astana, Bahrain-McLaren, Movistar, Jumbo-Visma, Bardiani-CSF tra gli uomini mentre tra le donne toccherà a Trek-Segafredo, Movistar, Astana. Parteciperà anche la Nazionale Italiana.2\

COME ISCRIVERSI AL GIRO D’ITALIA VIRTUALE 2020? COSA SERVE?:

Al Giro d’Italia Virtual possono partecipare tutti gli appassionati, italiani e stranieri, che siano in possesso di un account Garmin Connect. Basterà iscriversi gratuitamente al sito web www.garminvirtualride.com/it, caricare i file GPX delle sette tappe del Giro d’Italia Virtual e installarli sul proprio ciclocomputer  Garmin Edge. Cosa serve ancora? Solo un rullo interattivo Tacx o di altro costruttore, su cui collocare la propria bicicletta, da connettere all’Edge. A questo punto il “ciclista” potrà partecipare a tutte le tappe nelle date come da calendario. L’iscrizione sarà valida per tutte le tappe del progetto. L’area di iscrizione verrà divisa in 4 gruppi: Amatori, Legends, Pro e Woman che avranno quattro classifiche distinte. La piattaforma sarà in quattro lingue mentre il regolamento in italiano e inglese.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ufficio stampa Cofidis

Loading...

Lascia un commento

scroll to top