Show Player

Sci alpino, Pinturault ipoteca la vittoria nella combinata di Hinterstoder. Comanda Caviezel dopo il superG, Tonetti da podio!



Lo svizzero Mauro Caviezel ha vinto il superG della combinata di Hinterstoder, ma a festeggiare è soprattutto Alexis Pinturault. Il francese ha praticamente ipotecato il successo finale, visto che è stato autore di una straordinaria prestazione nella manche di velocità, chiudendo al secondo posto a 23 centesimi dall’elvetico.

In slalom Pinturault non dovrebbe avere rivali e certamente Caviezel non rappresenta un pericolo. Inoltre il transalpino è riuscito a stare davanti anche al rivale Aleksander Aamodt Kilde. Il norvegese si è posizionato al terzo posto a 24 centesimi dalla vetta e dovrà essere perfetto in slalom per non perdere troppi punti dal francese.

Loading...
Loading...

In piena lotta per il podio c’è un eccezionale Riccardo Tonetti. L’azzurro si conferma uno specialista della combinata e ha dimostrato ancora una volta i progressi fatti in superG. Tonetti è quarto a 43 centesimi da Caviezel e dunque ha davvero la grande chance di conquistare il suo primo podio della carriera in Coppa del Mondo.

Tonetti è in una posizione molto favorevole e ha fatto meglio di tre velocisti come il norvegese Kjetil Jansrud (+0.70) e gli austriaci Matthias Mayer (+0.77) e Vincent Kriechmayr (+0.88). Ottavo lo sloveno Martin Carter (+0.99), che precede l’americano Bryce Bennett (+1.02). Un possibile avversario di Tonetti è il francese Victor Muffat-Jeandet, decimo con 1.16 di ritardo da Caviezel.

Da segnalare la buona prova di Henrik Kristoffersen. Il norvegese ha chiuso con 1.83 di ritardo da Caviezel e può recuperare posizioni in slalom. Obiettivo Top-10.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI SCI ALPINO

andrea.ziglio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top