Scacchi, Torneo dei Candidati 2020: ottava giornata. Programma, orario, tv, streaming

La prima parte del Torneo dei Candidati 2020 è superata, e adesso arriva la seconda, quella decisiva, che porterà al 3 aprile con un risultato definitivo. O forse no: va infatti ricordato che, ci fossero due giocatori a pari punti in testa, giocherebbero degli spareggi a cadenza veloce il giorno successivo.

Le ambizioni rinnovate del francese Maxime Vachier-Lagrave, che è passato dall’essere il primo degli esclusi al ruolo di leader insieme al russo Ian Nepomniachtchi, sono subito testate dall’italoamericano Fabiano Caruana, che inizia da qui a cercare l’ultimo treno per il match mondiale contro Magnus Carlsen. Per “Nepo”, invece, l’impegno è con l’olandese Anish Giri, con il quale ha già vinto poco più di una settimana fa. Estremamente taglienti le due sfide tra giocatori dello stesso Paese: in quota Cina ci sono Wang Hao e Ding Liren che cercano di dare forma al tipo di speranze che hanno, trovandosi rispettivamente a 3.5 e 2.5 punti. Lo stesso discorso (a colori invertiti) si può fare in casa Russia, con Kirill Alekseenko e Alexander Grischuk.

L’ottavo turno del Torneo dei Candidati 2020 si terrà oggi dalle ore 12:00 a Ekaterinburg, in Russia. La copertura dell’evento è prevista sul sito ufficiale dell’evento, en.candidates-2020.com, e sul canale YouTube della FIDE, con commento in streaming in inglese, in russo e in cinese, oltre che su tutti i principali siti web di settore, sempre con la trascrizione delle mosse.

TORNEO DEI CANDIDATI 2020: OTTAVA GIORNATA

8° TURNO (26 marzo 2020, ore 12:00)
Caruana – Vachier-Lagrave
Wang Hao – Ding Liren
Nepomniachtchi – Giri
Alekseenko – Grischuk

TORNEO DEI CANDIDATI 2020: STREAMING E TRASMISSIONE MOSSE

DIRETTA STREAMING E TRASMISSIONE MOSSE – en.candidates-2020.com / Canale YouTube della FIDE

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lennart Ootes / FIDE

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
OLIMPIONICO
OLIMPIONICO
10 mesi fa

Gli Scacchi sono soltanto un GIOCO ! Come la Dama ed il biliardo ed il Minigolf.

Hantavirus, il virus che arriva dai topi. Un morto in Cina, ma gli esperti rassicurano

Judo, Qualificazioni olimpiche Tokyo 2020: rebus ranking e proroga tutta de definire. Gli azzurri virtualmente con il pass