Show Player

Hantavirus, il virus che arriva dai topi. Un morto in Cina, ma gli esperti rassicurano



Rimbalza da qualche ora nel web la notizia di un morto in Cina a causa dell’Hantavirus, un virus che si trasmette dai topi: la notizia è vera, come assicura bufale.net, ma va comunque precisato che si registrano raramente casi di trasmissione da uomo a uomo, sin dai primi casi di cui si abbia notizia, negli anni ’50 durante la Guerra di Corea.

Il virus, che prende appunto il nome dal fiume coreano Hantan, nonostante abbia un tasso di mortalità vicino al 40%, può colpire l’uomo soltanto nel caso in cui questo ingerisca i fluidi corporei di topi o ratti. La scienziata svedese Sumaiya Shaikh con un tweet già ieri aveva assicurato che ci sono vaccini sviluppati per combattere il virus, ed aveva chiesto di non farsi prendere dal panico, a meno che qualcuno non abbia in mente di mangiare un ratto.

Loading...
Loading...

IL TWEET DELLA DOTTORESSA SUMAIYA SHAIKH

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top