Show Player

Pattinaggio artistico, Kamila Valieva avanti dopo lo short femminile ai Mondiali Junior 2020 di Tallinn. Quattordicesima Alessia Tornaghi



Si è aperta con lo scoppiettante short program individuale femminile la terza giornata di competizioni ai Campionati Mondiali Junior 2020 di pattinaggio artistico, rassegna in fase di svolgimento presso la Tondiraba Ice Hall di Tallinn, in Estonia. Dopo una battaglia di alto livello a portarsi saldamente al comando della classifica è stata Kamila Valieva, stella russa già trionfatrice delle Finali Junior Grand Prix di Torino.

Loading...
Loading...

La nativa di Kazan si è imposta sia sotto il profilo tecnico che sulle componenti del programma sfoggiando elementi di salto di qualità elevata, inaugurando la performance con un sontuoso triplo rittberger e proseguendo poi un un doppio axel ampio, velocissimo con grande parabola, e con la combinazione in zona bonus triplo lutz/triplo toeloop, eseguita con entrambe le braccia in aria durante la fase di rotazione. Guadagnando livello 4 e facendo il pieno nel grado di esecuzione sia nelle tre trottole che nella sequenza di passi, la talentuosa pattinatrice ha ritoccato il suo primato personale con il punteggio di 74.92 (45.52, 32.40).

A quattro lunghezze di distanza si è posizionata al posto d’onore con 70.08 (39.82, 30.26) la sudcoreana Haein Lee; l’asiatica, con il secondo punteggio tecnico del lotto, ha superato grazie a un programma pulito ornato dal triplo lutz combinato con il triplo toeloop, dal doppio axel e dal triplo rittberger la più quotata Daria Usacheva, rimasta leggermente indietro in terza posizione con 68.45 (37.53, 30.92) per via di una sbavatura nella combinazione, redarguita dal pannello con la chiamata di filo non chiaro nel triplo lutz e con quella di sottoruotato nel triplo toeloop.

Si è piazzata invece al quarto posto con 67.52 (37.46, 30.06) la statunitense Alysa Liu, pattinatrice che ha tentato un’ambiziosa seppur non particolarmente utile combinazione triplo axel/triplo toeloop, quest’ultimo non completo di rotazione, realizzando poi senza particolari problemi i restanti elementi. Non saranno infine da sottovalutare in vista del segmento più lungo né la terza russa in gara, Maiia Khromykh, attualmente quinta con 66.78 (37.58, 29.20), né tanto meno la brava sudcoreana Seoyeong Wi, sesta con 65.45 (36.62, 28.83).

L’azzurra Alessia Tornaghi ha concluso lo short in quattordicesima posizione. L’allieva di Edoardo De Bernardis si è resa artefice di una prova di ottima caratura, impreziosita da trottole di buon livello, dall’importante combinazione triplo toeloop/triplo toeloop, dal triplo rittberger e macchiata esclusivamente da una chiamata di sottoruotato nel doppio axel, piccola defaillance che ha fermato il suo punteggio a 57.08 (32.13, 24.95).

CLASSIFICA SHORT PROGRAM JUNIOR INDIVIDUALE FEMMINILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Kamila VALIEVA
RUS
74.92 1
2 Haein LEE
KOR
70.08 2
3 Daria USACHEVA
RUS
68.45 3
4 Alysa LIU
USA
67.52 4
5 Maiia KHROMYKH
RUS
66.78 5
6 Seoyeong WI
KOR
65.45 6
7 Starr ANDREWS
USA
65.31 7
8 Mana KAWABE
JPN
64.47 8
9 Ekaterina KURAKOVA
POL
63.20 9
10 Tomoe KAWABATA
JPN
62.85 10
11 Alison SCHUMACHER
CAN
59.99 11
12 Milana RAMASHOVA
BLR
59.65 12
13 Ekaterina RYABOVA
AZE
57.68 13
14 Alessia TORNAGHI
ITA
57.08 14
15 Maia MAZZARA
FRA
54.22 15
16 Stefanie PESENDORFER
AUT
53.67 16
17 Anastasiia SHABOTOVA
UKR
52.68 17
18 Alina URUSHADZE
GEO
52.68 18
19 Regina SCHERMANN
HUN
52.38 19
20 Anete LACE
LAT
51.74 20
21 Nargiz SULEYMANOVA
GER
51.07 21
22 Tzu-Han TING
TPE
50.97 22
23 Maria LEVUSHKINA
BUL
50.60 23
24 Yi ZHU
CHN
50.43 24
Final Not Reached
25 Vera STOLT
FIN
50.11 25
26 Lindsay THORNGREN
USA
49.61 26
27 Nelli IOFFE
ISR
49.00 27
28 Emelie LING
SWE
48.58 28
29 Lindsay van ZUNDERT
NED
48.21 29
30 Marian MILLARES
ESP
47.54 30
31 Kaiya RUITER
CAN
47.27 31
32 Anais CORADUCCI
SUI
46.94 32
33 Niina PETROKINA
EST
46.56 33
34 Cheuk Ka Kahlen CHEUNG
HKG
44.87 34
35 Aldis Kara BERGSDOTTIR
ISL
44.85 35
36 Valeriia SIDOROVA
ARM
44.37 36
37 Alexandra Michaela FILCOVA
SVK
42.81 37
38 Andrea MONTESINOS CANTU
MEX
42.04 38
39 Maia SORENSEN
DEN
40.72 39
40 Elena KOMOVA
GBR
39.11 40
41 Jogaile AGLINSKYTE
LTU
38.13 41
42 Victoria ALCANTARA
AUS
37.17 42
43 Hana CVIJANOVIC
CRO
36.92 43
44 Darja MIJATOVIC
SRB
36.19 44
45 Jocelyn HONG
NZL
34.66 45
46 Nikola RYCHTARIKOVA
CZE
34.45 46
47 Ana Sofia BESCHEA
ROU
33.77 47
WD Yasemin ZEKI
TUR

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: International Skating Union (Figure Skating, Free editorial use)

Loading...

Lascia un commento

scroll to top