NBA 2020, scenari di ripresa ancora aperti. Si potrebbe ripartire a giugno con finali ad agosto

Continuano a impazzare le ipotesi sul futuro della stagione NBA 2019-2020, che è ferma dal 12 marzo per pandemia di coronavirus dopo che Rudy Gobert, centro francese degli Utah Jazz, è stato testato positivo al COVID-19.

Con la situazione che, negli Stati Uniti, faticherà a normalizzarsi ancora per diverse settimane, la ripresa a metà aprile sembra sostanzialmente utopistica, e anche maggio appare davvero improbabile. Si sta così parlando di giugno, con però una chiara serie di obblighi misti a speranze: bisogna arrivare almeno a 70 partite di regular season e poi giocare i playoff, senza accorciamenti. Questo a causa di complesse questioni legate ai diritti televisivi, che impedirebbero in caso di ripresa di fare diversamente.

Una delle conseguenze di un’eventuale fine ad agosto è che le superstar non potrebbero disputare le Olimpiadi, ammesso che queste si svolgano (e, nonostante le rassicurazioni, è uno scenario tutt’altro che certo).

Nel frattempo, la massima lega professionistica americana per la palla a spicchi ha deciso di aumentare la propria linea di credito, portandola da 550 milioni a 1.2 miliardi di dollari, al fine di dare supporto alle franchigie, visto che tra le perdite di inizio anno dovute ai problemi con la Cina e tutte le mancanze dagli incassi si va vicini al miliardo perso.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Basket NBA Basket Tokyo 2020 NBA NBA 2019-2020

ultimo aggiornamento: 18-03-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Lewis Hamilton a rischio quarantena per il Coronavirus? I media inglesi sollevano il dubbio

Olimpiadi Tokyo 2020: rinvio al 2021 o 2022. Tra interessi economici e conflitti con altri eventi già programmati