Show Player

Basket: Olimpia Milano-Olympiacos di Eurolega 2020 confermata al Forum. Greci a rischio quarantena al ritorno in patria



L’Eurolega ha respinto la richiesta dell’Olympiacos di spostare di sede l’incontro che, giovedì, lo vedrà opposto all’Olimpia Milano in quel del Mediolanum Forum di Assago a porte chiuse. La richiesta dei greci era stata motivata dal fatto che l’aviazione civile ellenica ha bloccato tutti i voli per la maggior parte delle regioni del Nord Italia.

L’Olympiacos aveva indicato come sedi alternative Roma (PalaEur) o Genova (RDS Stadium) per non avere alcun tipo di problema di trasferta, o ancora come ulteriore scelta un Paese estero. Nulla di tutto ciò si verificherà, ma la squadra allenata da Georgios Bartzokas andrà a Milano via Genova, per poi tornare subito in Grecia.

Loading...
Loading...

E proprio qui, secondo il portale ellenico Sport24, nascono i problemi. Il Ministro della Sanità del Paese ha imposto una quarantena di 14 giorni per chiunque sia di ritorno dall’Italia, al fine di contrastare la diffusione del coronavirus COVID-19. Per l’Olympiacos sarebbe un grave problema, a causa della necessità di disputare il match con il Real Madrid venerdì 20. Resta da capire quali possano essere i prossimi sviluppi di questa vicenda.

Nel frattempo, il Maccabi Tel Aviv ha contingentato le presenze alle proprie partite nel numero massimo di 5000 persone, sempre per lo stesso motivo. Saranno invece a porte chiuse Real Madrid-Stella Rossa, Barcellona-Zalgiris Kaunas e ASVEL Villeurbanne-Zenit San Pietroburgo.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo / Olimpia Milano

Loading...

Lascia un commento

scroll to top