Volta ao Algarve 2020: Vincenzo Nibali ottavo nell’arrivo in salita! Squalo convincente e sempre con i migliori

Vincenzo Nibali ha palesato una buona condizione di forma durante la seconda tappa della Volta ao Algarve 2020. L’arrivo in salita all’Alto da Foia era un buon test per lo Squalo che doveva comprendere qualcosa in più sulla bontà della sua gamba e fare un punto della situazione riguardo al lavoro svolto durante l’inverno, il siciliano non ha deluso le aspettative e ha concluso in ottava posizione a otto secondi da Remco Evenepoel che si è imposto grazie a uno spettacolare attacco a 500 metri dal traguardo. Il 35enne era alla sua seconda giornata in gruppo in questa stagione e ha subito impressionato per il rendimento, è stato convincente per tutta la frazione ed è rimasto sempre con i migliori: l’ultima ascesa era di 7 km con pendenze importanti, l’alfiere della Trek-Segafredo non ha mai mollato la presa e soltanto dopo la sfuriata del giovane predestinato belga ha perso qualche secondo.

Vincenzo Nibali sembra essere sulla strada giusta, era da diverso tempo che non si vedeva lo Squalo così pimpante al debutto e sicuramente il cambio di squadra ha fatto bene al morale, al fisico e alla testa del fuoriclasse nostrano. Naturalmente stiamo parlando “soltanto” della Volta ao Algarve ma il fatto che sia rimasto insieme, in salita, A uomini importanti come Evenepoel, il tedesco Maximilian Schachmann, l’irlandese Daniel Martin, il colombiano Miguel Angel Lopez, l’olandese Bauke Mollema lascia ben sperare per il prosieguo di questa annata che si preannuncia particolarmente importante per l’azzurro: il mirino è già puntato sul Giro d’Italia, se sarà davvero in condizione allora sarà difficile da staccare in salita e potrebbe fare bene a cronometro anche se questo Evenepoel fa già paura. Nibali poi sta già guardando lontano, Olimpiadi e Mondiali sono obiettivi concreti per entrare definitivamente nella leggenda dello sport italiano.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Trek

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Vincenzo Nibali Volta ao Algarve 2020

ultimo aggiornamento: 20-02-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Motomondiale, Test Jerez 2020: Marco Bezzecchi vola in Moto2, Rodrigo il migliore in Moto3, Antonelli infortunato

Basket femminile, Eurolega 2019-2020: Girona-Schio 65-53, le venete sprecano il match point per i quarti