Show Player

Volley, Coppa Italia 2020: Perugia asfalta Modena e conquista la finale. Atanasijevic inarrestabile



Perugia vince con un netto 3-0 (25-19 25-22 26-24) la seconda semifinale di Coppa Italia di volley contro Modena. Il migliore in campo è stato uno straripante Aleksandar Atanasijevic che ha messo a referto ben 20 punti. Sugli scudi anche Wilfredo Leon autore di 16 punti. Ottima prestazione per quanto riguarda Modena per Ivan Zaytsev con i suoi 18 punti.

Loading...
Loading...

Inizio di set abbastanza equilibrato con Atanasijevic che buca le mani del muro rispondendo alla grande diagonale di Bednorz (4-4). Nessuna delle due squadre riesce a prendere il sopravvento in questa fase. Lanza (4) tira giù una bomba praticamente imprendibile, a seguire ci pensa il diagonale strettissimo di Zaytsev a riportare la situazione in parità (11-11).  A questo punto Perugia trova il parziale di 9-3 che fissa il punteggio sul 22-16. Agli umbri non resta che gestire la situazione prima di chiudere sul 25-19.

Nel secondo set i ragazzi di Heynen impongono il proprio ritmo e il proprio gioco e volano velocemente sul 9-6. Nella fase centrale del parziale Modena guidata da uno scatenato Zaytsev prova a rientrare ma Atananasijevic ristabilisce le distanze (17-14). Torna a farsi vedere Leon (16) che tira giù una bomba da altezza siderale fissando il punteggio sul 20-17. I padroni di casa riescono a gestire bene il cambio palla prima di chiudere con l’ace di Plotnytskyi (25-22).

Nel terzo set gli emiliani partono bene e con l’ace Zaytsev salgono 4-3. Gli umbri non mollano e nel giro di poche azioni ritrovano la parità con Leon (9-9). Modena trova un parziale importante nella fase centrale chiusa dalla pipe vincente di Bednorz (12) (16-13). Gli ospiti riescono in un primo momento a tenere lontani i ragazzi di Heynen, trovando con Bednorz il 22-20. Il cuore e la grinta, oltre che le qualità dei padroni di casa vengono a galla, con il muro di Lanza su Zaytsev che ristabilisce la parità (22-22). Nel rush finale è proprio Perugia a trovare il break vincente con il grande ace di Lanza (26-24).

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Loris Cerquiglini

Loading...

Lascia un commento

scroll to top