Show Player

Volley, Champions League 2020: Trento-Civitanova, derby rovente! In palio il primo posto e i quarti di finale



Trento e Civitanova, nuovamente una di fronte all’altra, pronte per l’attesissimo derby della Champions League 2020 di volley maschile in programma giovedì 13 febbraio (ore 20.30). Le due squadre si sfidano a un paio di settimane di distanza dal primo scontro della fase a gironi, la Lube si impose con un secco 3-0 di fronte al proprio pubblico e non lasciò il minimo scampo ai dolomitici che non riuscirono mai a contrastare lo strapotere dei Campioni d’Europa in carica. Questa volta si gioca all’ombra del Monte Bondone, si tratta della penultima partita della fase preliminare: i cucinieri sono al comando a punteggio pieno (4 vittorie, 12 punti), l’Itas insegue con 3 successi (8 punti).

Segui Trento-Civitanova in diretta streaming su DAZN

Soltanto la prima classificata avrà la certezza della qualificazione ai quarti di finale, la seconda in graduatoria deve invece sperare di essere una delle tre migliori formazioni che occupano la piazza d’onore dei cinque raggruppamenti. I conti sono presto fatti: Civitanova passa il turno in caso di vittoria con qualsiasi risultato, Trento è invece obbligata a vincere per continuare a sperare nel primo posto (comunque difficile perché i marchigiani all’ultima giornata affronteranno il non irresistibile Fenerbahce) e quantomeno per avere delle concrete chance di essere tra le migliori seconde (ultimo match settimana prossima col modesto Budejovice).

Loading...
Loading...

I Campioni d’Italia occupano al momento il primo posto nella classifica di SuperLega insieme a Perugia e sono reduci dal facile successo in campionato contro Ravenna, gli uomini di Angelo Lorenzetti sono invece quarti dopo la sofferta affermazione al tie-break in casa di Padova. Inevitabilmente i ragazzi di coach Fefé De Giorgi partiranno con i favori del pronostico ma i padroni di casa hanno le carte in regola per metterli in difficoltà e cercare il colpaccio. Civitanova avrà bisogno del miglior Osmany Juantorena, dei punti dell’opposto Kamil Rychlicki, della regia di Bruninho, dei muri di Simon e potrebbe recuperare anche l’altro martello Yoandy Leal che è rimasto a riposo precauzionale nelle ultime settimane. Trento risponderà con Simone Giannelli in palleggio pronto a sfruttare al meglio la verve degli attaccanti Luca Vettori, Uros Kovacevic, Aaron Russell ma anche i centrali Davide Candellaro e Srecko Lisinac. Il caso vuole che le due squadre si affronteranno anche sabato pomeriggio nella semifinale di Coppa Italia a Bologna.

Con DAZN segui Trento-Civitanova IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Luigi Mariani

Loading...

Lascia un commento

scroll to top